Shooter: arriva su 20 la serie action-drama con Ryan Philippe

Dal 25 settembre 2019 sarà trasmessa su 20 la serie TV prodotta da Mark Wahlberg con Ryan Philippe.

Da leggere

George Clooney e quel terribile incidente in moto: “Credevo di morire”

George Clooney ricorda il suo incidente in moto del 2018 e di come le persone fossero più interessate a...

Strappare lungo i bordi: le frasi più belle di Zerocalcare

Strappare lungo i bordi ha fatto il suo debutto su Netflix lo scorso 17 novembre e, se alcuni hanno...

Film al cinema: cosa vedere a Dicembre 2021?

Quali sono i film al cinema a dicembre 2021? Sicuramente tantissimi, ma per ora concentriamoci sui titoli più attesi...

Block title

Al via dal 25 settembre alle 21:15 su 20 la serie action-drama con Ryan Philippe, Shooter

Sul canale free Mediaset dedicato al cinema, le serie e il calcio, arriva l’inedito action-drama con Ryan Philippe. Shooter sarà trasmesso su 20 a partire dal 25 settembre 2019 alle 21:15. Protagonista è Bob Lee Swagger, un ex-cecchino delle forze speciali dei Marine che vive in esilio, ma è pronto per tornare in azione dopo aver scoperto di un complotto per assassinare il Presidente.

Shooter: la serie con Ryan Phillippe è stata cancellata dopo 3 stagioni

La serie TV USA Network è tratta dal romanzo Point of Impact (Una pallottola per il Presidente), scritto dal premio Pulitzer Stephen Hunter, che ha ispirato anche il film del 2007 di Antoine Fuqua con Mark Wahlberg, che è tra i produttori della serie. Al montaggio troviamo Gary D. Roach, storico collaboratore di Clint Eastwood.

All’inizio della serie Swagger, precedentemente elemento di punta del Force Recon Marine, del MARSOC, del CSO e dello Scout Sniper, viene contattato dal suo ex capitano per la sicurezza del Presidente durante la sua visita a Seattle. Il protagonista deve identificare luoghi in cui si potrebbero appostare dei cecchini: la minaccia si concretizza con l’omicidio del presidente ucraino, in visita a sua volta nel Emerald City. Ma sarà proprio Swagger ad essere preso come capro espiatorio…

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

George Clooney e quel terribile incidente in moto: “Credevo di morire”

George Clooney ricorda il suo incidente in moto del 2018 e di come le persone fossero più interessate a...

Articoli correlati