Sex Education – Stagione 4, le riprese sono iniziate: le new entry e la sinossi ufficiale dei nuovi episodi!

Quando sarà disponibile la quarta stagione di Sex Education? Al momento bocche cucite in casa Netflix...

Dopo una lunga attesa, i fan di Sex Education possono finalmente gioire: le riprese della quarta stagione sono ufficialmente iniziate. E con non poche novità! I nuovi episodi della celebre serie Netflix vedranno tanti volti nuovi, a partire da Dan Levy. L’attore interpreterà Thomas Molloy, un famoso scrittore e tutor del corso che segue Maeve nel prestigioso college americano Ivi League. Anche Thaddea Graham, Marie Reuther, Felix Mufti, Anthony Lexa, Alexandra James e Imani Yahshua si sono uniti al cast della quarta stagione, ma al momento non sono stati rivelati dettagli sui ruoli che andranno a ricoprire.

La sinossi della quarta stagione di Sex Education

Sex Education; cinematographe.it

Nella quarta stagione della popolare serie, dopo la chiusura della Moordale Secondary, Otis ed Eric affrontano ora una nuova frontiera: il loro primo giorno al Cavendish Sixth Form College. Otis è nervoso all’idea di aprire la sua nuova clinica del sesso, mentre Eric spera che non saranno considerati ancora i soliti perdenti. Ma Cavendish è uno shock culturale per tutti gli studenti della Moordale: pensavano di essere progressisti, ma questo nuovo college è un altro livello. Si fa yoga quotidianamente nel giardino comune, ci sono una forte atmosfera di sostenibilità e un gruppo di ragazzi famosi per essere… gentili?!

Viv è totalmente colpita dall’approccio non competitivo che guida gli studenti del college, mentre Jackson sta ancora lottando per superare la delusione con Cal. Aimee prova qualcosa di nuovo frequentando un corso di arte avanzato e Adam deve accettare il fatto che l’istruzione tradizionale non sia fatta per lui. Negli Stati Uniti, intanto, Maeve sta vivendo il suo sogno presso la prestigiosa Wallace University, sotto la guida dello scrittore di culto Thomas Molloy. Otis si strugge per lei, mentre a casa si abitua a non essere più figlio unico e a scuola non più l’unico terapeuta del campus.

Tags: Netflix

Articoli correlati