Sesame Street:

Bert e Ernie sono una coppia a tutti gli effetti, almeno lo sono secondo lo sceneggiatore di Sesame Street Mark Saltzman

C’è una battuta ricorrente che accompagna due personaggi dello show televisivo americano Sesame Street, Bert e Ernie. È una teoria che va avanti da decenni e che racconta che i due, in realtà, sarebbero una coppia gay. Sesame Street è una vera e propria icona della televisione a stelle e strisce e ancora oggi fa parte della cultura pop. Ora, uno sceneggiatore ha appena rivelato se la diceria sia o meno vera e, a quanto pare, secondo Mark Saltzman i fan hanno ragione: sono una coppia.

Di recente, Queerty ha parlato con lo sceneggiatore ed è stato lì che Saltzman ha parlato del suo ruolo in Sesame Street. Lo sceneggiatore ha creato più di 50 canzoni per lo show e ha persino dato vita a Placido Flamingo. Ora, lo scrittore dice che il suo ingresso in Sesame Street negli anni ’80 è stato influente per la sua carriera e il suo rapporto con il socio Arnold Glassman ha attraversato profondamente il suo lavoro su Bert e Ernie.

Quando a Saltzman è stato chiesto se pensava a Bert ed Ernie come a una “coppia gay” lo scrittore ha confessato di essersi avvicinato ai personaggi in quel modo durante il suo coinvolgimento nella serie:

Ricordo una volta di aver letto in un articolo del San Francisco Chronicle, di un bambino in età pre-scolare che si è rivolto alla mamma e ha chiesto: “Bert e Ernie sono amanti?”. E quello, proveniente da un bambino in età prescolare, era una cosa divertente. E questo è andato in giro come se fosse un pettegolezzo e tutti hanno ridacchiato e ci sono tornati su più volte. E ho sempre pensato che senza pensarci troppo, quando stavo scrivendo Bert & Ernie, sì, lo erano.

Non avevo altro modo di contestualizzarli. L’altra cosa era che più di una persona si riferiva ad Arnie e me come “Bert & Ernie”.

In effetti, Saltzman dice che Bert ed Ernie sono diventati una sorta di analogia per il suo rapporto con Glassman:

È quello che ho avuto nella mia vita, una relazione alla Bert & Ernie. Come potrebbe non permeare? Le cose che avebbero colpo su Arnie erano le cose che avrebbero fatto colpo su Bert. Come non avrebbe potuto? Dirò che non ho mai detto al capo sceneggiatore, “oh, sto scrivendo questo, questo siamo il mio compagno e io”. Ma quei due, erano personaggi che hanno attirato un pubblico gay.

Per decenni, il pubblico ha a lungo messo in discussione la natura della relazione di Bert ed Ernie. Il loro status di coinquilini è stato spesso scrutato dai fan che sono arrivati addirittura a tifare per una loro possibile storia d’amore. Anche se Sesame Street non ha mai fornito una posizione ufficiale sul rapporto della coppia, sembra che almeno uno sceneggiatore della serie iconica abbia considerato il duo in maniera romantica.

Nelle ultime ore, però, lo sceneggiatore Frank Oz ha voluto dire la sua sulla vicenda ed è stato lapidario:

Ho creato io Bert. So cosa e chi è. E no, non è gay.

Anche Sesame Workshopha voluto dire la sua, sostenendo la teoria di Oz:

Rimangon pupazzi. Non hanno orientamento sessuale. Come abbiamo sempre detto, Bert e Ernie sono migliori amici. Sono stati creati per insegnare a i bambini che si può essere grandi amici anche con chi è molto diverso da noi. Anche se sono identificati come personaggi maschili e hanno caratteristiche umane – come quasi tutti i pupazzi di Sesame Street – rimangon pupazzi e non hanno orientamento sessuale.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE