Scene da un matrimonio: Jessica Chastain e Oscar Isaac nella prima foto della serie

La miniserie scritta e diretta da Hagai Levi rappresenta un remake dell'omonima opera del 1973 scritta e diretta da Ingmar Bergman.

Oscar Isaac e Jessica Chastain si mostrano insieme nella prima foto della serie TV Scene da un matrimonio (Scenes from a Marriage)

HBO rilasciato una prima foto dell’attesissima Scene da un matrimonio, la nuova serie con Oscar Isaac e Jessica Chastain, remake dell’omonima opera del 1973 scritta e diretta da Ingmar Bergman. Inizialmente girato in sei episodi per la televisione della durata complessiva di 300 minuti, fu successivamente proposto anche per il cinema in una versione di 167 minuti. La miniserie vedeva impegnati Liv Ullmann ed Erland Josephson nei panni di una ricca coppia sposata il cui matrimonio è tracciato attraverso un decennio, dalla disintegrazione alla riconciliazione e viceversa. Bergman ha basato la serie sulle proprie esperienze, inclusa la sua relazione di lunga data con la musa e partner Ullmann, con cui è stato sposato dal 1965 al 1970.

Scene da un matrimonio - Cinematographe.it

La nuova serie limitata è co-creata, scritta e diretta da Hagai Levi, che in passato ha raccontato un matrimonio discordante per cinque stagioni in The Affair, che ha co-creato con Sarah Treem. Il progetto segna una riunione per Chastain ed Isaac dopo la precedente esperienza in 1981: Indagine a New York (A Most Violent Year) di J.C. Chandor.

Isaac ha collaborato con HBO nella serie limitata Show Me a Hero del 2015, che gli è valsa un Golden Globe. I suoi prossimi progetti includono ruoli nel reboot di Dune di Denis Villeneuve e The Card Counter di Paul Schrader. Per quanto riguarda Chastain, nella nuova miniserie ha sostituito Michelle Williams che, secondo quanto riferito, ha abbandonato a causa di conflitti di programmazione. Vedremo prossimamente Chastain in The Eyes of Tammy Faye di Michael Showalter, al fianco di Vincent D’Onofrio, Andrew Garfield e Cherry Jones. Scene da un matrimonio sarà prodotto da Michael Ellenberg, Amy Herzog, Lars Blomgren, Daniel Bergman (figlio del regista) e Blair Breard.

Articoli correlati