Save Me Too - Cinematographe.it

Lennie James è il protagonista di Save Me Too, seconda stagione di Save Me, serie thriller che inizierà il 10 agosto su Sky Atlantic

La nuova settimana di Sky Atlantic sarà inaugurata da Save me Too, seconda stagione di Save Me, serie tv che ha esordito in Italia quasi due anni fa, capace di unire elementi drammatici ad altri tipici del genere thriller.

Al centro di tutto ci sarà nuovamente lui, Nelson “Nelly” Rowe (Lennie James), protagonista di una ricerca instancabile per ritrovare sua figlia Jody, scomparsa misteriosamente. James ha ricoperto anche il ruolo di sceneggiatore (Morgan Jones in The Walking Dead) dello show che andrà in onda il 10 agosto alle ore 21:15. L’attore sarà affiancato da Suranne Jones (la madre di Jody), Stephen Graham (Melon, il migliore amico di Nelly) e Lesley Manville (Jennifer, moglie del criminale Gideon Charles). Quest’ultima rappresenta la new entry nel cast della serie tv e molti la ricordano per essere stata candidata nel 2018 all’Oscar come miglior attrice non protagonista per il film Il Filo Nascosto.

Di seguito, la sinossi di Save Me Too:

Sono trascorsi 17 mesi da quando la vita di Nelly Rowe è stata stravolta. Sua figlia Jody è ancora dispersa, ma Nelly non riesce a darsi pace e continua la sua indagine che lo condurrà in un tetro viaggio nel mondo della criminalità organizzata. Nel frattempo, il processo di Gideon Charles, accusato dello sfruttamento sessuale di Grace, la ragazza che Nelly ha ritrovato in un parcheggio per roulotte, potrebbe far emergere nuovi dettagli e fornire una nuova pista sul caso di Jody. Contemporaneamente, mentre Claire si confronta con la terribile e straziante possibilità di aver perso sua figlia per sempre, la moglie di Gideon, Jennifer affronta la terribile verità sul mostro con cui è stata sposata.