Runaways: ecco cosa cambia nel personaggio di Nico Minoru

Cambieranno alcune cose nel personaggio di Nico Minoru nella serie Marvel Runaways rispetto ai fumetti di origine, ecco cosa

Il cast e la crew della serie Marvel Runaways hanno discusso dei grandi cambiamenti che lo show apporterà ai personaggi dei fumetti, in particolare a quello di Nico Minoru. In Runaways, un gruppo di teenagers scopre che i loro genitori sono dei supercattivi che lavorano in una antica organizzazione malvagia il cui obiettivo è distruggere il mondo. Tra queste famiglie ci sono anche i Minoru, guidati da Tina Minoru e dal marito che rappresentano i portatori di magia del gruppo. I Minoru usano un artefatto magico; nei fumetti la figlia Nico assorbe questa magia e la usa contro di loro.

Questa, però, è una cosa che lo show cambierà. Nico inizia ad usare la magia per la prima volta quando si ferisce accidentalmente. Per continuare ad usarla, se vuole essere pronta per una battaglia, deve continuare a farsi del male. Ogni volta che si trova in pericolo dovrà ferirsi per reagire. Parlando con Screen Rant al New York Comic Con, Lyrica Okano (che interpreta Nico) ha dichiarato che il focus non è di certo promuovere l’autolesionismo:

Questa è un’altra cosa che è stata rivelata, quindi credo di poterne discutere, Nico non si ferisce per ragioni futili nello show. Ci saranno molti giovani che guarderanno la serie e non vogliamo che passi il messaggio sbagliato, perché è una cosa seria. Ma c’è l’elemento del sangue, questo sì. C’è del sangue coinvolto nell’uso della magia.

Dato l’alto numero di teenager che praticano autolesionismo e il focus che ultimamente viene posto sull’argomento, è sicuramente intelligente mettere in chiaro le cose. Una serie che si rivolgerà per lo più ad un pubblico di fascia giovane, non può di certo promuovere un comportamento tanto pericoloso. Della stessa opinione è Virginia Gardner (che interpreta Karolina):

Questo è di certo una preoccupazione perché non voglio che nulla venga considerato parte del problema o che promuova la violenza. Credo che una delle cose interessanti del nostro show è che non è super-violento, ci sono scene d’azione, ma non promuoviamo la violenza. Penso che andremo sul sicuro e che sia anche tutto molto divertente se consideriamo i nostri poteri e i dinosauri.

Tags: Marvel

Articoli correlati