Power Rangers: negli anni Ottanta Stan Lee voleva realizzare una serie!

La prima serie sui Power Rangers è andata in onda dal 1993 al 1995, prodotta dalla Saban Entertainmen.

Da leggere

Marion Cotillard e quella volta che allarmò i fan con alcune foto su Instagram in cui appariva piena di botox: ecco cosa accadde

Marion Cotillard è un'attrice seguita da moltissime persone in tutto il mondo, sopratutto per la sua bravura e il...

Hugh Jackman e il drammatico motivo dietro il suo appello ai fan: “usate sempre la protezione solare”

La vita di un uomo non può essere tutta rosa e fiori, ci sono sempre dei momenti di sconforto...

Anjelica Huston e il legame malato con Jack Nicholson: una storia di attese, botte e infedeltà

Tra gli anni settanta e gli anni ottanta sono stati una delle coppie più amate di Hollywood. L'attore Jack...

Il grande fumettista della Marvel aveva in mente un telefilm sui Power Rangers già agli inizi degli anni Ottanta. Ecco come sono andate le cose

Il successo dei Power Rangers è arrivato nei primi anni Novanta, quando a credere nel progetto fu la Fox. Ma già negli anni Ottanta ci fu qualcuno che aveva intuito il potenziale dei personaggi. E questo qualcuno era nientemeno che Stan Lee.

Power Rangers Beast Morphers su Boing dal 7 ottobre 2019

Tutto iniziò quando si creò a fine anni Settanta un filo diretto tra la Marvel ed il Giappone. Nel 1978 venne infatti prodotta una serie giapponese su Spider-Man che divenne un successo. Lee pensò quindi di creare un filo diretto con il giappone, e di creare un telefilm di quello stampo per il mercato statunitense. La Toei aveva sviluppato un telefilm con personaggi originali, chiamato Super Sentai, che è l’ispirazione alla base dei Power Rangers.  Il CEO della Marvel dell’epoca Margaret Loesch commissionò a Stan Lee un episodio pilota sullo stampo di Super Sentai, che però non trovò mai degli acquirenti.

Marvel Studios: i fan celebrano Stan Lee a un anno dalla scomparsa

Quel progetto venne ripreso anni dopo dalla Saban, che lo propose a fine anni Ottanta proprio alla Loesch, che nel frattempo era passato a Fox Kids. Insomma, Stan Lee sarebbe potuto essere anche il papà dei Power Ranger, ed in qualche modo un pezzo della sua creatività vive anche in quell’idea brillante.

A rivelare tutto ciò è stata una puntata de I Giocattoli della Nostra Infanzia, docuserie la cui terza stagione è da poco arrivata su Netflix.

Ultime notizie

Marion Cotillard e quella volta che allarmò i fan con alcune foto su Instagram in cui appariva piena di botox: ecco cosa accadde

Marion Cotillard è un'attrice seguita da moltissime persone in tutto il mondo, sopratutto per la sua bravura e il...

Articoli correlati