Nicki Aycox è morta: addio all’attrice di Supernatural, aveva solo 47 anni

Era stata uno dei personaggi chiave nella risoluzione del mistero della famiglia Winchester durante le prime stagioni del cult.

Supernatural è stato uno dei serial TV più amati, longevi e seguiti degli scorsi anni: le avventure dei fantasmi e dei demoni , cacciati strenuamente dal “nostro mondo” dalla famiglia Wichester, hanno reso i due protagonisti, Jared Padalecki e Jensen Ackles, delle vere e proprie star. Le prime stagioni dello show, in particolar modo, hanno conquistato pubblico e critica in modo abbastanza unanime, restando a memoria le migliori.

Durante la stagione 2, infatti, Dean e Sam vengono faccia a faccia con un personaggio di nome Meg Masters, presente anche nella stagione 4. Il personaggio era interpretato da Nicki Aycox, morta il 20 novembre 2022 dopo una lunga malattia. Nella carriera della Aycox anche apparizioni in Jeepers Creepers e Perfect Stranger.

Nicki Aycox muore all’età di 47 anni: un male incurabile la tormentava da anni

La causa della morte dell’attrice è una leucemia, diagniosticata solo lo scorso anno. La cognata dell’artista ha scritto un post commosso sulla sua pagina Facebook, annunciando il lutto ma rendendo anche tributo con dolci parole alla sua cara amica. “La mia bellissima, intelligente, incredibilmente talentuosa e amorevole cognata, Nicki Aycox Raab, è scomparsa con suo marito e mio fratello, Matt Raab, al suo fianco. Nicki e Matt avevano una vita meravigliosa insieme in California. Lei era una guerriera e tutti coloro che la conoscevano la amavano💔 ” scrive Susan Raab.

Il profilo Instargam della star era pieno di consigli di cucina e ricette vegane. La sua battaglia contro il cancro è stata documentata da diversi post: l’ultimo era risalente a 34 settimane fa.

Articoli correlati