Marvel’s Agent Carter: Back to the 40’s

Da leggere

Spider-Man: No Way Home, il regista rivela: “È l’Endgame di Spider-Man”

"È come uno Spider-Man: Endgame" spiega il regista Jon Watts a Empire L'atteso prossimo film con protagonista il "lancia ragnatele"...

Timothée Chalamet: è venuto alla luce un particolare segreto sul suo passato

Timothée Chalamet è il protagonista del nuovo Dune nei panni di Paul Atreides Timothée Chalamet ha un passato oscuro che...

Masters of the Universe: Revelation – nel trailer della Parte 2 la battaglia tra bene e male si fa monumentale!

Masters of the Universe: Revelation ha debuttato su Netflix il 23 luglio 2021 Masters of the Universe: Revelation ha riportato...

Block title

Dopo lo straordinario successo di Marvel’s Agents of SHIELD, l’opera di “conquista televisiva” della Marvel Studios continua senza sosta. Questa volta la casa delle idee ci catapulta negli anni ’40, subito dopo gli eventi di Capitan America – Il Primo Vendicatore, protagonista di questa nuova serie è Margareth “Peggy” Carter, per chi ha la memoria breve, l’agente Carter è apparsa nel primo lungometraggio dedicato all’eroe a stelle e strisce come alleata di Steve Rogers e suo primo amore. Visto il successo riscosso dal personaggio la Marvel inserì all’interno del Blu-ray di Iron Man 3 un cortometraggio noto come Marvel’s One Shot: Agent Carter piccola avventura in stile spy-story dove alla fine, Peggy viene assegnata da Howard Stark (padre di Tony) alla neonata SHIELD con il ruolo di vice-comandate. La serie partirà proprio da questo momento: nel 1946 Peggy Carter si ritrova costretta a bilanciare il suo lavoro d’ufficio alla Strategic Scientific Reserve (SSR) e l’assistenza offerta in segreto a Howard Stark, incastrato con l’accusa di aver venduto armi letali al miglior offerente. Per ripulire il nome dell’uomo, deve trovare i veri responsabili e recuperare le armi, Peggy viene assistita dal fedele maggiordomo di Stark, Edwin Jarvis

Agent Carter
Hayley Atwell nel ruolo di Peggy Carter

La serie partirà da Gennaio 2015 durante la pausa invernale della seconda stagione di Agents of SHIELD, ad occuparsi della sceneggiatura sono stati chiamati Christopher Markus e Stephen McFeely, sceneggiatori di Captain America – The First Avenger e Captain America: The Winter Soldier. La serie sarà composta da otto episodi e sarà a ciclo conclusivo, trattandosi di una spy- story ogni stagione sarà un caso che si concluderà nel finale. L’episodio pilota è stato scritto da Markus e McFeely  e sarà diretto da Louis D’Esposito; il secondo e terzo episodio verranno diretti dai fratelli Russo, già registi del secondo lungometraggio dedicato a Steve Rogers e del futuro Captain America: Civil War. Inoltre Joe Johnson, regista di The First Avenger, dirigerà il quarto episodio.

Protagonista della serie è Hayley Atwell (Captain America, I Pilastri della Terra) nel ruolo di Peggy Carter, ad affiancarla James D’Arcy (W.E. – Edward &Ellis, Cloud Atlas) che darà il volto a Edwin Jarvis. Insieme ai due protagonisti si susseguono nella serie anche Chad Michael Murray (One Tree Hill) che sarà un collega di Peggy e Dominic Cooper (Dracula Untold) che interpreterà Howard Stark.

Nell’attesa della serie godiamoci il first official look.

 

 

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Spider-Man: No Way Home, il regista rivela: “È l’Endgame di Spider-Man”

"È come uno Spider-Man: Endgame" spiega il regista Jon Watts a Empire L'atteso prossimo film con protagonista il "lancia ragnatele"...

Articoli correlati