Le terrificanti avventure di Sabrina - Cinematographe.it

Netflix ha rilasciato il trailer della quarta ed ultima stagione de Le terrificanti avventure di Sabrina

I fan de Le terrificanti avventure di Sabrina chiuderanno alla grande il 2020, grazie a Netflix che proprio il 31 dicembre rilascerà in catalogo i nuovi episodi della serie tv. Oltre a salutare l’anno appena trascorso, gli abbonati alla piattaforma streaming diranno addio anche allo show ideato da Roberto Aguirre-Sacasa e basato sugli omonimi fumetti. Risale infatti al mese di luglio l’annuncio attraverso cui Netflix ha condiviso sui social la decisione di cancellare la serie tv dopo quattro stagioni. Una scelta che ha fatto molto discutere, poiché l’opera sembrava contare su un buon numero di seguaci che però, a quanto pare, non sono bastati a convincere lo streamer a rinnovare la propria fiducia nella serie.

Le terrificanti avventure di Sabrina non sarà rinnovato, dunque, ed ecco perché i nuovi episodi scateneranno un misto di entusiasmo e malinconia. Il countdown per la quarta stagione è ufficialmente partito e, per aiutare ad ingannare l’attesa, Netflix ha rilasciato il trailer che anticipa ciò che arriverà in catalogo a fine mese. Ricordiamo che la parte 4 è stata girata prima che Netflix annunciasse la cancellazione della serie, il che significa che qualunque conclusione verrà mostrata sullo schermo alla fine degli otto nuovi episodi non rappresenterà un finale di serie davvero completo.

Nel mese di settembre, i fan della serie tv hanno subito un duro colpo quando sui social è stato condiviso un video che mostrava la demolizione di casa Spellman, set esterno assai noto a tutti coloro che hanno seguito lo show con Kiernan Shipka. Anche se l’esterno della casa è molto familiare agli spettatori, non è al suo interno che sono state girate la maggior parte delle scene dello spettacolo. Esistevano infatti set a Vancouver che, con molta probabilità, verranno messi in deposito o suddivisi e venduti all’asta come è successo di recente con molti altri show targati Marvel o Netflix.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roberto Aguirre-Sacasa (@writerras)