La Casa di Carta, Netflix rinnova la serie: Miguel Ángel Silvestre nel cast!

Le vicende de Il Professore e della sua banda stanno volgendo a termine: la quinta stagione sarà l'ultima per la fortunata serie spagnola.

Da leggere

L’avete riconosciuta? Da piccola adorava i giochi macabri, da grande si è drogata con l’LSD e ha perso la testa per una serial killer

Questi grandi occhioni verdi, il sorrisetto furbo e questa frangetta simpatica fanno pensare subito ad un unico personaggio: Christina...

WandaVision: nell’episodio 8 c’è un tributo a Stan Lee, lo avete notato?

C'è un sottile tributo a Stan Lee nell'episodio 8 di WandaVision, dal 26 febbraio su Disney+:  ecco di che...

Avete visto i tre figli di Bud Spencer? Sono un maschio e due femmine e tutti conservano un ricordo dolcissimo del padre

Bud Spencer, pseudonimo di Carlo Pedersoli, attore, nuotatore, sceneggiatore e produttore televisivo, scomparso nel 2007, è stato uno degli...

Netflix ha deciso di metter fine ai piani del Professore: la quinta stagione de La Casa di Carta sarà l’ultima!

Anche per La Casa di Carta è arrivato il momento di dire addio. Netflix ha rinnovato ufficialmente la serie spagnola per una quinta ed ultima stagione, ponendo fine una volta per tutta ai piani del Professore e della sua banda di rapinatori. Le riprese dei nuovi episodi inizieranno questo lunedì in Danimarca, per poi spostarsi tra Spagna e Portogallo. Nel cast ci saranno due novità Miguel Ángel Silvestre, già visto in Sense8 e Narcos e Patrick Criado.

La Casa di Carta - Cinematographe.it

La quinta stagione ripartirà esattamente dal finale della quarta stagione che ha lasciato milioni di spettatori con il fiato sospeso: Alicia Serra ha scoperto il covo del Professore. Siamo certi che la posta in palio per la banda sarà ancora più alto, e che tutto irrimediabilmente arriverà ad un punto di non ritorno. Ci sarà un’unica missione: portare a termine la rapina alla Banca di Madrid.

Il creatore della serie, Alex Pina, ha commentato il rinnovo così:

Da una partita a scacchi, da una mera strategia intellettuale, ci stiamo muovendo verso una strategia di guerra: attacco e difesa. Tutto ciò alimenterà la stagione più epica di tutte le stagioni che abbiamo girato.

 

Ultime notizie

L’avete riconosciuta? Da piccola adorava i giochi macabri, da grande si è drogata con l’LSD e ha perso la testa per una serial killer

Questi grandi occhioni verdi, il sorrisetto furbo e questa frangetta simpatica fanno pensare subito ad un unico personaggio: Christina...

Articoli correlati