Katy Keene, Cinematographe.it

The CW ha deciso di non rinnovare per un seconda stagione la serie spin-off di Riverdale Katy Keene, con protagonista Lucy Hale

Katy Keene non tornerà per altre avventure nel mondo della moda di New York, almeno non presso la rete The CW. La rete ha infatti cancellato lo spin-off di Riverdale dopo una sola stagione. Secondo alcune fonti il produttore dello show intende spostare la serie su un’altra piattaforma.

Katy Keene è un personaggio creato dalla casa editrice Archie Comics, protagonista di un fumetto lanciato per la prima volta nel 1945. La serie segue l’aspirante stilista Katy Keene (Lucy Hale), che incontra Josie McCoy (Ashleigh Murray), appena scesa dall’autobus per inseguire i suoi sogni. Il loro mondo è popolato da artisti affamati di spirito affine, tra cui la misteriosa Pepper Smith (Julia Chan) e l’attore Jorge Lopez diretto a Broadway (Jonny Beauchamp). La serie è stata l’unico show in onda su CW a non essere rinnovato a gennaio, quando la rete ha rinnovato Batwoman e Nancy Drew.

La cancellazione della serie non è poi così sorprendente dato che non è riuscita a decollare dal punto di vista del pubblico, sia in onda che in streaming. Le sue scarse prestazioni sono forse più sorprendenti, tuttavia, dato che Riverdale è una delle serie più viste su ogni piattaforma.

Ecco l’emozionante video che l’attrice Lucy Hale ha postato sui social per dare la brutta notizia ai fan. La giovane attrice ha spiegato che è sempre un colpo al cuore quando non rinnovano una serie, cosa che le è già capitata due volte. Ha poi ammesso che sentirà la mancanza di tutti quelli con cui ha lavorato:

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE