Il Trono di Spade: George RR Martin parla dell’uscita di The Winds of Winter

Ormai da anni, i fan de Il Trono di Spade attendono l'uscita di quello che rappresenta il nuovo capitolo della saga A Song of Ice and Fire.

Da leggere

Spider-Man, Tom Holland: il consiglio di Zendaya che gli ha cambiato la vita

Tom Holland ha ricordato il consiglio che gli ha dato Zendaya, l'attrice con cui condivide il franchise di Spider-Man Tom...

L’avete riconosciuto? È l’attore feticcio di un noto regista, è stato il migliore amico di Jim Morrison e un pericoloso psicopatico

È nato a Chicago il 25 settembre 1957 e ha debuttato sul grande schermo nel 1982 con il poco...

Raya e l’Ultimo Drago: disponibile la colonna sonora del nuovo film Disney

Da oggi è disponibile la colonna sonora di Raya e l'Ultimo Drago il nuovo film Disney in uscita su...

George R.R. Martin, creatore de Il Trono di Spade, ha condiviso sul suo blog aggiornamenti riguardanti l’uscita del suo nuovo libro The Winds of Winter

Il panorama dell’intrattenimento è stato riempito di ritardi e delusioni per via della pandemia globale che ha costretto film e serie tv a rimandare la propria data di uscita o, in alcuni casi, a cambiare la loro  modalità di rilascio, ma se si guarda al fronte letterario, c’è finalmente una buona notizia di cui gioire. Il creatore de Il Trono di Spade, George R.R. Martin, ha infatti affermato che l’auto-quarantena contro il COVID-19 non solo lo ha aiutato a rimanere in salute, ma gli ha permesso di compiere importanti progressi nella scrittura del nuovo capitolo della sua saga A Song of Ice and Fire, a tal punto da sperare che il prossimo libro sarà pubblicato il prossimo anno.

Leggi anche: il finale di Game of Thrones non influenzerà i romanzi di George RR Martin

In un nuovo post condiviso sul suo blog, Martin ha confermato di essersi mantenuto il più sano possibile (appartenendo, a 71 anni, ad una categoria più a rischio per quanto riguarda il Covid-19) e che lavora costantemente su The Winds of Winter:

Se non altro, l’isolamento forzato mi ha aiutato a scrivere. Sto trascorrendo lunghe ore ogni giorno su The Winds of Winter e sto facendo progressi costanti. Ho finito un nuovo capitolo ieri, un altro tre giorni fa, un altro la settimana precedente. Ma no, questo non significa che il libro sarà finito domani o pubblicato la prossima settimana. Sarà un libro enorme e ho ancora molta strada da fare.

Martin ha continuato a scrivere di avere “il cuore spezzato” perché per la pandemia ha dovuto annullare i suoi piani per un viaggio in Nuova Zelanda ed ha quindi osservato che “potrò sempre visitare Wellington il prossimo anno, quando spero che sia il Covid-19 che The Winds of Winter mi permetteranno di farlo“.

SourceComicbook

Ultime notizie

Spider-Man, Tom Holland: il consiglio di Zendaya che gli ha cambiato la vita

Tom Holland ha ricordato il consiglio che gli ha dato Zendaya, l'attrice con cui condivide il franchise di Spider-Man Tom...

Articoli correlati