Il Trono di Spade: la stagione 5 in contemporanea in 170 paesi

Da leggere

Stranger Things 4: a fuoco uno dei luoghi delle riprese della serie

Stranger Things 4 non ha ancora una data ufficiale di uscita Stranger Things, nota serie Netflix di stampo fantasy-action dei...

The Umbrella Academy 3: le riprese della serie sono quasi finite

The Umbrella Academy 3 è ancora avvolta nel mistero The Umbrella Academy è una delle serie televisive più apprezzate del...

Venom: La Furia di Carnage – un personaggio de Il Signore degli Anelli è stato molto utile per il film

Venom: La Furia di Carnage arriverà il 23 settembre nelle sale italiane Venom: La Furia di Carnage è il sequel...

La quinta stagione della serie televisiva fantasy più amata del momento sta per arrivare. Il 12 aprile la HBO trasmetterà il primo episodio de Il Trono di Spade 5, permettendoci di tornare nell’affascinante universo nato dalla penna di George R. R. Martin.

game of thorens

La novità assoluta di questa stagione è che le puntate saranno trasmesse in contemporanea (o con pochi giorni di ritardo) in 170 paesi nel mondo. Pare che tale decisione sia stata presa per contrastare il fenomeno di pirateria che si era diffuso negli anni precedenti. I fan di Il Trono di Spade  non avranno alcun bisogno di scaricare illegalmente la serie e quindi non arrecheranno alcun danno alle emittenti internazionali che la mandano in onda.

Il presidente della HBO, Michael Lombardo, ha dichiarato di essere soddisfatto per la scelta: “Siamo entusiasti di vedere i nostri partner internazionali unirsi a noi per portare Il Trono di Spade, una delle serie tv più amate universalmente, al pubblico di tutto il mondo nello stesso momento in cui è in onda sulla HBO negli Stati Uniti. Sarà una grande stagione”.

E intanto cresce sempre di più l’attesa per le nuove puntate del drama fantasy. Pochi giorni fa un nuovo trailer ha scaldato gli animi dei fan, dando qualche piccola anticipazione in più sulle epiche avventure che vivranno i nostri eroi.

Ad alimentare la curiosità, le parole di Sophie Turner-Sansa Stark e dell’ideatore della serie George R. R. Martin che nelle scorse settimane hanno dichiarato che assisteremo a sconvolgenti colpi di scena.

Piccola curiosità: uno degli attori principali, Kit Harington (Jon Snow), ha recentemente affermato di non aver voluto sapere nulla di ciò che accadrà agli altri personaggi per non perdere l’effetto sorpresa e i colpi di scena della serie, nonostante gli altri attori cercassero di “spoilerargli” le loro scene. Kit, come i fan di di tutto il mondo, dovranno quindi aspettare il 12 aprile. A questo punto sarebbe proprio il caso di dirglielo: “Tu non sai niente, Jon Snow!”.

Fonte: Headlines and Global News

Ultime notizie

Stranger Things 4: a fuoco uno dei luoghi delle riprese della serie

Stranger Things 4 non ha ancora una data ufficiale di uscita Stranger Things, nota serie Netflix di stampo fantasy-action dei...

Articoli correlati