House of the Dragon, la stagione 2 è già in lavorazione?

La prima stagione uscirà il 22 agosto

Prendete la notizia con le pinze – anzi, con le doppie o triple pinze – perché non c’è ancora alcun tipo di ufficialità a riguardo. A quanto pare, tuttavia, stando a diverse voci la stagione 2 di House of the Dragon sarebbe già in lavorazione. Mesi prima, cioè, che la prima stagione faccia il suo debutto in tutto il mondo, cosa che in Italia avverrà – ricordiamolo – il 22 agosto grazie a Sky e a NOW TV. Lo ripetiamo: nessuno, tanto meno la HBO che produce la serie televisiva, ha ufficializzato la notizia. Ma se l’esperienza ci ha insegnato qualcosa è che certe voci non escono per caso e che un fondo di verità dietro a questa notizia probabilmente c’è.

La seconda stagione di House of the Dragon potrebbe essere dietro l’angolo?

La notizia della stagione 2 di House of the Dragon, data così precocemente, potrebbe sorprendere la maggior parte delle persone. Non Casey Bloys che si occupa della programmazione dei prodotti della HBO. Qualche tempo fa Bloys aveva detto: “Di solito, mi piace la situazione in cui parliamo di che cosa sarà la seconda stagione e riflettiamo sulle sceneggiature. Ma ci piace prima vedere come va uno show. Detto questo, se dovessi scommettere, direi che ci sia una possibilità piuttosto grande che House of the Dragon venga rinnovata. Ma ci piace mandare in onda i nostri prodotti e dar loro un po’ di tempo. Per la maggior parte degli show, facciamo diversi preparativi e ci mettiamo in una buona posizione per poter andare avanti“.

Non ci resta che attendere e vedere se (o, piuttosto, quando) la serie verrà rinnovata. Nel frattempo, qui di seguito trovate la sinossi ufficiale della prima stagione di House of the Dragon.

La serie prequel vede la dinastia dei Targaryen all’apice assoluto del suo potere, con più di 15 draghi sotto il loro giogo. La maggior parte degli imperi, reali e immaginari, crollano da tali altezze. Nel caso dei Targaryen, la loro lenta caduta inizia quasi 193 anni prima degli eventi de Il Trono di Spade, quando re Viserys Targaryen rompe un secolo di tradizione nominando sua figlia Rhaenyra erede al Trono di Spade. Ma quando Viserys in seguito genera un figlio, Rhaenyra mantiene il suo status di erede e i semi della divisione seminano attriti in tutto il regno.

Leggi anche House of the Dragon: rilasciati i character poster dell’atteso spin-off de Il Trono di Spade!

Articoli correlati