Gotham Knights, cominciata la produzione dell’attesa serie tv

La data d'uscita non è stata ancora fissata.

La produzione dell’attesa serie televisiva di casa The CW Gotham Knights è finalmente cominciata. Lo ha annunciato la produttrice esecutiva e sceneggiatrice della serie stessa, Natalie Abrams, con un tweet che potete vedere qui sotto.

Gotham Knights è ambientata dopo la morte di Bruce Wayne. Il figlio adottivo di Wayne è accusato dell’omicidio del Cavaliere Oscuro e, con l’obiettivo di discolparsi, decide di unirsi ad altre persone accusate dell’omicidio, cioè i figli dei grandi nemici di Batman. Naturalmente, senza Batman a fare da vigilante mascherato, Gotham sprofonda in fretta in una spirale di violenza e di criminalità. Questo è quanto si sa al momento della serie. The CW non ha ancora annunciato una data d’uscita ufficiale.

Gotham Knights, chi sono i protagonisti della serie tv?

Gotham Knights - Cinematographe.it

Nel cast della serie troveremo Oscar Morgan nei panni di Turner Hayes (il figlio adottivo di Bruce Wayne), Anna Lore in quelli di Stephanie Brown, Olivia Rose Keegan sarà Duela Dent (che dai fumetti sappiamo essere la figlia di Joker), Navia Robinson interpreterà Carrie Kelley, Fallon Smythe vestirà i panni di Harper Row, Tyler DiChiara quelli di Cullen Row, mentre Misha Collins sarà Harvey Dent.

Gotham Knights sarà prodotta dalla Warner Bros. Television e dalla Berlanti Productions, com’è successo per altri prodotti DC trasmessi su The CW come The Flash, Arrow Legends of Tomorrow. Chad Fiveash, James Stoteraux e Natalie Abrams scriveranno la sceneggiatura, inoltre i primi due saranno anche produttori esecutivi insieme a Greg Berlanti, Sarah Schechter e David Madden. Ancora non si conosce – lo ripetiamo – la data precisa del debutto della serie su The CW e nemmeno il numero di episodi che comporrà la prima stagione.

Leggi anche Gotham Knights, rilasciato il primo trailer dell’attesa serie DC!

Fonte: Collider

Articoli correlati