First Kill 2 si farà? Brutte notizie per i fan della serie Netflix

Netflix ha deciso di non dare una seconda chance a First Kill, il teen-drama fantasy con protagoniste Imani Lewis e Sarah Catherine Hook.

Netflix ha deciso di non puntare su First Kill, il teen-drama vampiresco arrivato sulla piattaforma a giugno. Il gigante dello streaming ha cancellato la serie dopo una sola stagione. Diverse fonti sostengono che Netflix sia molto orgogliosa del lavoro che i produttori, il cast e la troupe hanno svolto per la prima stagione della serie. La decisione di cancellare lo show deriva prettamente dalla sostanziale differenza tra visualizzazioni streaming e costi di produzione.

Basato su un racconto della scrittrice horror Victoria “V. E.” Schwab, First Kill segue Calliope (Imani Lewis) e Juliette (Sarah Catherine Hook), due ragazze adolescenti che si innamorano l’una dell’altra, ma che provengono da due famiglie in guerra: una discende dai vampiri, mentre l’altra fa parte della dinastia che ha giurato di ucciderli. Due mondi in lotta destinati a scontrarsi inevitabilmente.

Netflix ha deciso di non dare una seconda chance a First Kill, il teen-drama fantasy con Imani Lewis e Sarah Catherine Hook

First Kill cinematographe.it

La serie non è stata ben accolta dalla critica (qui trovate la nostra recensione). First Kill ha ottenuto un punteggio critico del 58% sul noto sito di aggregazione di recensioni Rotten Tomatoes. Tuttavia, la serie è riuscita ad acchiapparsi un nutrito seguito di appassionati e di fan, specialmente grazie alle sue due protagoniste e ai temi LGBTQ+.

Su Twitter arriva il messaggio da parte di Dominic D. Goodman (Apollo nella serie). Il membro del cast di First Kill ha voluto esprimere tutta la sua gratitudine nei confronti dei fan dello show, confermandone anche la cancellazione. “Non nutro altro che amore per ognuno di voi! Grazie a tutti per aver accolto lo show come se fosse il vostro, avete dato un senso a tutto il duro lavoro”.

Fonte: Variety
Tags: Netflix

Articoli correlati