Echo: il look di Maya Lopez svelato nella prima immagine ufficiale!

Echo è prevista per il 2023.

Marvel ha attualmente in cantiere tantissimi progetti, sia sul fronte televisivo che cinematografico. Fra le serie attese per il 2023 figura anche Echo, incentrato sull’omonimo personaggio apparso per la prima volta in Hawkeye. Lo show è attualmente in produzione ad Atlanta e la Marvel ha deciso di svelare finalmente alcuni dettagli. In particolare ha condiviso su Twitter la prima foto ufficiale, che ritrae la protagonista Maya Lopez e offre un primo sguardo al suo nuovo look.

Echo: la serie esplorerà le origini del personaggio

Maya Lopez ha fatto la sua comparsa come “sicario” di Kingpin (Vincent D’Onofrio) per la Tracksuit Mafia. Un villain spietato, le cui origini saranno finalmente esplorate e spiegate nella serie che la vede protagonista. Secondo la sinossi ufficiale, Echo dovrà infatti fare i conti con la violenza causata a New York e venire a patti con il proprio passato.

Echo rivisita il personaggio di Maya Lopez, il cui comportamento spietato a New York City la raggiunge anche nella sua città natale. Dovrà quindi affrontare il suo passato, riconnettersi con le sue radici di nativa americana e abbracciare il significato di famiglia e comunità per riuscire ad andare avanti.

Ad interpretare Maya sarà nuovamente Alaqua Cox, attrice sorda di origine nativo-americana, proprio come il suo personaggio, la quale ha debuttato nel mondo dello spettacolo con il ruolo in Hawkeye. Stando alle prime indiscrezioni nessuno dei due protagonisti della serie – Jeremy Runner (Occhio di Falco\ Clint Barton) e Hailee Steinfeld (Kate Bishop) – apparirà nello show, mentre è confermata la presenza di Devery Jacobs in un ruolo ancora sconosciuto. Alla regia di alcuni dei sei episodi di Echo ci sarà invece Sidney Freeland (Reservation Dogs). In merito al ritorno nei panni di Echo, Cox ha dichiarato di essere entusiasta e ha messo in evidenza l’importanza di un’eroina come Maya per l’MCU: “È pazzesco aver ricevuto il mio show dopo Hawkeye. È stato il mio primo ruolo da attrice, in assoluto. Non so perché mi stanno dando questa opportunità, ma sono solo grata. Sono entusiasta del supporto e della possibilità di sostenere la comunità dei non udenti. Vogliamo ottenere uguaglianza e coinvolgere più persone”.

Leggi anche Hawkeye: l’interprete di Echo svela il toccante gesto di Jeremy Renner

Articoli correlati