Domina: annunciata la stagione 2 del period drama al femminile con Kasia Smutniak

Le riprese inizieranno questa primavera. Al momento non abbiamo ancora una data d'uscita.

Domina, la serie con Kasia Smutniak sulle donne del principato di Augusto, tornerà con una stagione 2

È stata annunciata la seconda stagione di Domina, l’epico period drama di Sky che racconta le lotte per il potere durante il principato di Gaio Ottaviano, il celebre Cesare Augusto, primo imperatore romano. La narrazione è da un punto di vista inedito, quello delle donne. La serie, rinnovata dal network americano Epix grazie a un accordo col distributore internazionale Banijay Rights, è ambientata durante uno dei periodi più interessanti della storia romana e segue la straordinaria ascesa al potere di Livia Drusilla, terza moglie di Cesare Augusto, interpretata da Kasia Smutniak (Perfetti Sconosciuti). Le riprese della prossima stagione inizieranno questa primavera, negli storici studi di Cinecittà a Roma, per un debutto previsto prossimamente su Sky e in streaming su NOW.

Nella prima stagione Livia Drusilla è tornata a Roma dopo dieci anni di esilio, determinata a riconquistare tutto ciò che le era stato rubato. In otto nuovi episodi, la seconda stagione di Domina, riprende il racconto con l’erede dell’importante famiglia dei Claudii ormai a capo di un impero frammentato e di una dinastia disfunzionale, che dovrà lottare per preservare il suo matrimonio con Gaio e sempre più determinata a fare in modo che sia uno dei suoi figli a sedersi sul trono, mentre nuovi e vecchi rivali ambiscono agli stessi onori, in un mondo dove è impossibile sapere di chi fidarsi. Al momento non abbiamo ancora una data d’uscita per la stagione 2.

Leggi anche Domina: chi era Livia Drusilla? La storia vera della protagonista della serie Sky

Nel period drama Kasia Smutniak guida un grande cast internazionale formato da Matthew McNulty (Misfits) nel ruolo di Gaio, l’imperatore Augusto, Claire Forlani (Vi presento Joe Black) nei panni di Ottavia, la sorella di Gaio; Christine Bottomley (The End of the F***ing World) è Scribonia, seconda moglie di Gaio e nemica mortale di Livia; Ben Batt (Captain America: The First Avenger) veste i panni di Agrippa, amico d’infanzia di Gaio, poi generale e successivamente console. La serie è creata da Simon Burke (Fortitude, Strike Back). I produttori esecutivi sono Simon Burke, Lucy Bedford, Muirinn Lane Kelly e Carmel Maloney.

Tags: NOW tv Sky

Articoli correlati