Daredevil: Charlie Cox ha rifiutato dei lavori credendo in una stagione 4

Charlie Cox ha dovuto dire di no a delle opportunità lavorative perché credeva fortemente in una stagione 4 di Daredevil.

Da leggere

Venom: La Furia di Carnage – un personaggio de Il Signore degli Anelli è stato molto utile per il film

Venom: La Furia di Carnage arriverà il 23 settembre nelle sale italiane Venom: La Furia di Carnage è il sequel...

James Gunn ha definito “terribilmente cinico” Scorsese riguardo la sua posizione sui film Marvel

James Gunn è recentemente uscito al cinema con il suo The Suicide Squad - Missione Suicida James Gunn, noto sceneggiatore,...

Dottoressa Doogie: svelata la data di lancio della serie Disney +

Dottoressa Doogie vede come protagonista la giovane Peyton Elizabeth Lee Dottoressa Doogie è la nuova serie Disney + che arriverà...

Charlie Cox ha dovuto dire di no a delle opportunità perché sperava in una stagione 4 di Daredevil, poi cancellata

Quando la terza stagione di Daredevil ha fatto il suo corso su Netflix, fan e critica erano concordi sul fatto che fosse una delle serie più riuscite dello streamer. Dopo un successo tale una quarta stagione era inevitabile, no? E invece Netflix ha deciso di cancellare la serie, così come tutte le altre targate Marvel Television. Il cast e la troupe della serie erano fiduciosi in una quarta stagione, talmente fiduciosi che molti di loro hanno dovuto dire di no ad altri lavori per poter continuare con Daredevil, uno di questi è il protagonista della serie, Charlie Cox.

ComicBook.com ha recentemente incontrato l’attore, il quale ha rivelato di aver rifiutato alcuni lavori perché credeva in una quarta stagione della serie Netflix. “Credevamo tutti che avremmo avuto un’altra stagione. Sai ho rifiutato dei lavori, perché pensavo che stessimo per girare altri episodi e che ci dovessimo preparare a tornare sul set.”

Daredevil: Charlie Cox su come i fumetti lo abbiano aiutato nel ruolo

Per quanto riguarda i piani della quarta stagione lo showrunner Erik Oleson e l’allora capo della TV Marvel Jeph Loeb avevano avuto una buona idea per il prossimo gruppo di episodi, un’idea che lo stesso Cox definisce “eccitante”: “Abbiamo tutti avuto uno shock. Non ce lo aspettavamo. Eravamo tutti così eccitati all’idea dei nuovi episodi. Non so di chi sia la colpa,a volte le cose accadono. Non so cosa fosse accaduto dietro le quinte.”

Ma l’attore ha anche aggiunto che è meglio staccare la spina a una serie, piuttosto che calare di qualità con episodi scadenti. “Uno dei miei programmi preferiti degli ultimi anni è The Leftovers. E il motivo per cui lo adoro è perché la qualità non diminuisce mai.”

SourceComicbook

Ultime notizie

Venom: La Furia di Carnage – un personaggio de Il Signore degli Anelli è stato molto utile per il film

Venom: La Furia di Carnage arriverà il 23 settembre nelle sale italiane Venom: La Furia di Carnage è il sequel...

Articoli correlati