traitors, cinematographe.it

La serie police procedural Criminal sarà adattata da Netflix in diversi Paesi europei, e sarà portata avanti da troupe locali

Una serie che verrà sviluppata un po’ in tutta Europa. Netflix ha infatti stabilito che verranno realizzati 12 episodi della serie police procedural Criminal, e che saranno girati in diversi Paesi europei.

La produzione infatti verrà divisa tra Francia, Spagna, Germania e Gran Bretagna. Tre episodi ciascuno verranno dedicati a ciascuna location, e per ogni nazione ci sarà un team locale che svilupperà le puntate (le quali avranno una durata di 45 minuti l’una).

Le storie avranno alla base il confronto tra poliziotti e sospettati di reato, ed il luogo principale di ambientazione del telefilm sarà la stanza degli interrogatori.

Netflix produrrà il live action dell’anime Cowboy Bebop

Per quanto riguarda la produzione della Gran Bretagna saranno coinvolti la Idiotlamp Productions, lo sceneggiatore George Kay ed il regista Jim Field Smith. Kay e Field, oltre a fare da sceneggiatore e regista, saranno anche i produttori esecutivi degli episodi britannici di Criminal.

Gli episodi tedeschi invece saranno realizzati da Oliver Hirschbiegel (il quale farà anche da produttore esecutivo), scritti da Bernd Lange e co-sceneggiati da Sebastian Heeg.

Gli episodi francesi invece saranno diretti da Frederic Mermoud (il quale farà anche da produttore esecutivo), Antonin Martin-Hilbert e Mathieu Missoffe.

Gli episodi spagnoli invece avranno come regista e produttore esecutivo Mariano Barroso, mentre Alejandro Hernández e Manuel Martín Cuenca faranno da sceneggiatori.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto