Cloak and Dagger: Cinematographe

Nella seconda stagione di Cloak and Dagger vedremo il personaggio di Mayhem e la questione per Tandy e Tyrone non sarà semplice da risolvere. Allerta SPOILER

Alla fine della prima stagione di Cloak and Dagger abbiamo visto succedere qualcosa di inaspettato al personaggio di Emma Lahana, che interpretava la detective che ha tentato di aiutare i ragazzi nelle loro vicissitudini della season uno. Esce dalla melma dopo essere stata apparentemente uccisa e quel che è chiaro è che sarà lei a prendere l’identità di Mayhem che, comunque, non sarà una vera e propria villain. Quel che ha raccontato la Lahana a Comicbook è che il personaggio a volte farà delle cose che a molti potranno sembrare ingiuste, ma lei ha uno scopo e vuole continuare a fare la differenza in città:

Quando la stagione ricomincia vediamo Brigid alle prese con le conseguenze di tutto ciò che è accaduto: è una vittima di una sparatoria, ha la PTSD, e quindi le cose non andranno esattamente come tutti si aspettano. Quando la ritroviamo lei prende dei farmaci e sta attraversando un momento difficile per far fronte a tutto quello che è successo; è molto debole e vulnerabile, il che non la rende il poliziotto più efficace del mondo e questo influisce sulla sua vita professionale. C’è una sorta di dualità in lei, che scopre di avere questo lato oscuro che, presumibilmente, non può più ignorare; diciamo che è una donna in guerra con sé stessa. Il su personaggio farà cose che le metteranno contro il pubblico che però, poi, penserà al fatto che anche lei è una vittima e quindi si renderà conto che c’è una sorta di giustificazione in ciò che fa. Sarà interessante vedere come reagiranno a questo gli spettatori, che prima si troveranno a pensare una cosa del personaggio, e poi, presumibilmente a cambiare idea. Si dovrà fare caso alle azioni da compiere e, ovviamente, alle conseguenze delle stesse.

Anche lo showrunner di Cloak and Dagger aveva precedentemente identificato Mayhem come un personaggio paragonabile al Killmonger visto in Black Panther. Al momento poi, non avendo troppe informazioni su Tandy, quel che ci racconta un’altra attrice di Cloak and Dagger è il modo in cui i genitori di Tyrone vivranno gli eventi della seconda stagione della serie. Parlando con Comicbook, l’interprete della mamma di Cloak, Gloria Reuben, spiega come se la cavano Adina e Otis, costretti a fare i conti con la “perdita” di un altro figlio, dopo Bill:

All’inizio della stagione, Adina e Otis sono separati. Sfortunatamente, questo succede spesso nelle coppie che devono cercare di superare dei grossi traumi. Billy è stato ucciso e dopo quel che è successo a Tyrone i due forse non sono riusciti a reggere il troppo stress e il tutto è esploso, sapete, nella separazione.

Infine, un’altra delle star di Cloak and Dagger, l’interprete di Tyrone, spera vivamente che si possa fare il crossover con The Runaways, in onda su Hulu perché le due serie sembrano perfette per incrociarsi, prima o poi:

Un crossover con The Runaways sarebbe più sensato, perché tutti noi ci siamo resi conto improvvisamente di avere i nostri poteri e siamo tutti ragazzi che, sì, insomma, hanno questa voglia di fare. Con il gruppo di The Runaways saremmo una bella squadra.

Ricapitolando, una poliziotta diventa un villain antieroe, i genitori di Tyrone sono in crisi, i nostri protagonisti sono intenzionati a diventare i protettori della città e forse vedremo in futuro  un crossover con The Runaways. C’è molta carne al fuoco per questa seconda stagione di Cloak and Dagger, non trovate?

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto