carnival row recensione serie amazon cinematographe.it

Buone notizie per i fan della serie Amazon Prime, Carnival Row: le riprese della seconda stagione sono ufficialmente terminate

Tenetevi forte! Rycroft Philostrate e Vignette Stonemoss stanno tornando. La produzione di Carnival Row, la serie di Amazon Prime creata da René Echevarria e Travis Beacham, ha annunciato che le riprese della seconda attesissima stagione sono ufficialmente terminate. Due settimane di totale impegno per la crew e il cast per girare le ultime scene rimaste, con tutte le dovute precauzioni a livello sanitario.

Carnival Row; Cinematographe.it
Carnival Row: le riprese della seconda stagione sono terminate

Le riprese della seconda stagione di Carnival Row erano iniziate l’11 novembre 2019, ma sono state interrotte per mesi a causa della pandemia da Coronavirus. Le ultime scene sono state girate in Repubblica Ceca, tra Praga e i Barrandov Studios, oltre che nei castelli di Sychrov, Liberec, Doksany, Nelahozeves, Tousen e Libochovice.

La Film Commission della Repubblica Ceca ha voluto ringraziare pubblicamente Amazon per aver scelto la loro terra, sottolineando che la serie è stata la produzione più benefica in assoluto, a livello finanziario, da quando sono stati introdotti gli incentivi.

Ambientato a Burgue, Carnival Row racconta le vicende di alcune creature mitologiche che arrivano nell’emisfero abitato dagli esseri umani abbandonando le loro terre d’origine, afflitte da guerre e miseria. Fate, fauni, centauri e altre creature fantastiche si rifugiano nel quartiere più povero della città, chiamato la Row, dove la tensione con gli umani è alle stelle e il crescente astio tra gli abitanti di Burgue e i nuovi arrivati genera discriminazione e pregiudizi.