Buffy l'ammazzavampiri, Cinematographe.it

La celebre serie di Joss Whedon, Buffy l’ammazzavampiri, non avrà un reboot, ma un revival! Ad annunciarlo è la stessa showrunner e sceneggiatrice della serie

20Th Century Fox sta cercando di riportare in vita Buffy l’ammazzavampiri, con tanto di creatore originale (Joss Whedon) come produttore. Ma, a detta di Monica Owusu-Breen, non vedremo la versione 2.0 di Sarah Gellar!

Dopo aver stabilito di essere una fan sfegatata di Buffy, la showrunner e scrittrice Monica Owusu-Breen (Midnight, Texas) ha twittato che i personaggi che popolavano la serie originale “non possono essere sostituiti. La serie brillante e bella di Joss Whedon non può essere replicata. Non ci proverei.”

Ha continuato affermando che negli anni trascorsi da quando la serie ha debuttato, “il mondo sembra molto più spaventoso. Quindi forse potrebbe essere il momento di incontrare un nuovo cacciatore.”

Il reboot ha suscitato reazioni contrastanti sui social media, tra cui l’avversione nel vedere qualcun altro nell’iconico ruolo appartenuto prima a Sarah Michelle Gellar.

Le ultime notizie sul progetto risalgono alla presunta scelta di un’attrice di colore per il ruolo principale, ma si sono interrotte a luglio. Joss Whedon tornerà come produttore esecutivo della serie in sviluppo, che si dice sia “contemporanea, ma basata sulla mitologia dell’originale”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE