Bridgerton – Stagione 3: vedremo il ritorno di Kate e Anthony?

La coppia più chiacchierata della stagione 2 dell'amato show Netflix, Bridgerton, potrebbe tornare (più romantica che mai) nella stagione 3!

Bridgerton: una serie che crea dipendenza. I fan non hanno neanche finito di vedere la stagione 2 che già arrivano richieste a gran voce su una stagione 3! La stagione 2 ha introdotto i fan ad una nuova, romantica e assolutamente unica coppia: parliamo di quella formata dal Bridgerton maggiore, Anthony (magistralmente interpretato dall’attore 33enne Jonathan Bailey) e la inflessibile ma determinata Kathani “Kate” Sharma (interpretata dall’attrice di Sex Education, Simone Ashley). La loro tensione palpabile, più un intreccio basato sul sempre efficace triangolo amoroso, li ha presto resi la coppia più desiderata e chiacchierata della serie TV. 

E se la grande quantità di scene di sesso presenti nella stagione 1 di Bridgerton nella stagione 2 è stata abbondantemente ridimensionata, il successo avuto da questo “peccato di gola” targato Netflix non è stato assolutamente minore rispetto a quello della precedente. Una coppia molto attesa ma mai rivista sullo schermo è quella formata dal duca Simon Bassett (Regé-Jean Page) e dalla sua dolce moglie, la duchessa Daphne Bridgerton ( Phoebe Dynevor). Mentre la duchessa Bassett  – insieme all’adorabile prole della coppia protagonista della prima stagione – ha fatto la sua apparizione nella stagione 2, il duca è stato solo nominato come figura esistente, di sottofondo, ma mai mostrato. 

In una chiara dimostrazione che il cuore vince su tutto, anche Anthony Bridgerton e Kate Sharma, come Simon e Daphne, hanno trovato infine il vero amore. Ma – a differenza dei coniugi Bassett – i Brigerton continueranno ad apparire sugli schermi dei fan della serie TV. In una intervista a Deadline, infatti, Simone Ashley (che interpreta Kate) ha infatti confermato che la coppia formata da Anthony e Kate “ha appena cominciato il suo viaggio“. La loro presenza non deve sorprendere eccessivamente i fan della serie, in quanto la struttura dei romanzi di Julia Quinn prevede il ritorno dei personaggi trattati nei libri precedenti anche nelle avventure con altri protagonisti. 

 

 

Articoli correlati