Better call saul

AMC ha rinnovato Better Call Saul per una terza stagione. Il prequel della Sony Pictures Television della serie di successo Breaking Bad è stato rinnovato per altri 10 episodi.

Prodotto da Vince Gilligan e Peter Gould, Better Call Saul vede nel cast Bob Odenkirk nei panni di Jimmy McGill, l’avvocato introdotto agli spettatori come Saul Goodman.

“Quello che Vince, Peter, Bob e tutta la squadra hanno compiuto con ‘Better Call Saul’ è davvero raro e notevole. Hanno preso una delle storie più iconiche, coinvolgenti e (nel miglior modo possibile) trasposte nella storia della televisione e hanno creato un prequel che è a sé stante, Guardare questa trasformazione riflessiva, melodica e moralmente flessibile di Jimmy McGill in Saul Goodman è divertente e delizia milioni di fan, se il loro punto di partenza era ‘Breaking Bad’ o no. Questa serie ha la sua atmosfera, ritmo e sensibilità e non vediamo l’ora di vedere cosa questo gruppo di incredibile talento ci presenti con la prossima terza stagione. “

Nel 2015 Better Call Saul è stato candidato a sette Primetime Emmy Awards – tra i quali eccezionale serie drammatica e l’attore protagonista in una serie drammatica per Odenkirk.

La premiere della serie nel 2015 di Better Call Saul, dopo aver goduto di un lead-in quasi pari a The Walking Dead, è stato il secondo più alto rating per una serie drammatica nella storia delle ricerca Nielsen. La stagione due ha una media di 4,4 milioni di telespettatori totali in Mark Johnson, Melissa Bernstein e Thomas Schnauz saranno i produttori esecutivi per la serie. Nessuna data per una premiere è stata fissata per la terza stagione.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto