Trivia Quest: recensione della serie interattiva Netflix

Con Trivia Quest aprile diventa un mese davvero speciale. Ogni giorno un nuovo divertente quiz vi aspetta su Netflix.

Da qualche anno la celebre piattaforma streaming Netflix sta sperimentando un nuovo genere di intrattenimento che mira ad offrire ai suoi clienti esperienze di tipo interattivo. Si tratta di prodotti in cui lo spettatore è parte attiva dello spettacolo, non solo un osservatore passivo.          
Dopo esperimenti più o meno riusciti, tra cui gli episodi speciali di Black Mirror e Unbreakable Kimmy Schmidt, Netflix ha sviluppato il quiz interattivo animato Trivia Quest, disponibile dal 1º aprile 2022, con nuove domande ogni giorno, per tutto il mese.   
La prima stagione è composta da 30 episodi, ognuno dei quali contenente 24 diverse domande a risposta multipla, 12 nella modalità standard e altre 12 in quella difficile.

Questa esperienza – prodotta da Daniel Calin e Vin Rubino di Sunday Sauce Productions – si basa sul popolare gioco Trivia Crack, che trae a sua volta ispirazione dal classico gioco da tavolo Trivial Pursuit. Se siete alla ricerca di un po’ di svago in famiglia o tra amici, o se semplicemente volete mettere alla prova le vostre conoscenze, questo è il gioco che fa per voi!

Trivia Quest: Recensione della serie interattiva Netflix

Le regole del gioco

Il gioco è ambientato nel mondo magico di Trivia Land, dove ad attendervi ci sarà il simpatico Willy, che avrà bisogno del vostro aiuto per una missione. La spada malvagia Rocky ha intrappolato i suoi amici e l’unico modo per liberarli è rispondere a tutte le domande del Quiz.
Giocare a Trivia Quest è davvero molto semplice. Appena una domanda apparirà sullo schermo, bisognerà scegliere una risposta tra le quattro possibili, per un totale di 12 domande. Ogni episodio è dedicato ad uno specifico argomento: cinema, storia, cultura pop, arte, scienza, e così via. Insomma, un gioco molto simile a quelli che siamo abituati a vedere in televisione, come Chi vuol essere milionario o L’Eredità. Per garantire il divertimento ad una buona fetta di pubblico, il gioco offre la possibilità di scegliere tra due diversi livelli: standard e difficile. Inoltre, per avere punti extra è possibile tornare indietro e rispondere correttamente alle domande sbagliate.

Trivia Quest: Recensione della serie interattiva Netflix

Giocare o non giocare a Trivia Quest?

Anche se visivamente Trivia Quest sembra essere stato progettato per conquistare i più piccoli – i personaggi sono infatti molto colorati e pupazzosi – alcune domande potrebbero risultare troppo complesse per i più piccini, anche nella versione più semplice.         
D’altra parte, i più affezionati clienti della piattaforma saranno lieti di scoprire i numerosi easter egg nascosti all’interno del gioco, appartenenti al mondo delle serie Netflix di maggior successo.   
Nel complesso, Trivia Quest è un’esperienza simpatica e divertente, che vale la pena provare. Un modo semplice per divertirsi e mettersi alla prova, da soli o in compagnia.

Tags: Netflix

Articoli correlati