Salvatore Esposito - Cinematographe.it

Salvatore Esposito, noto al grande pubblico soprattutto per il ruolo di Genny Savastano nella serie tv Gomorra, ha subito un’operazione al ginocchio

Risale a poche ore fa il post condiviso su Twitter da Salvatore Esposito che ha così informato i suoi followers di aver subito un intervento al ginocchio, tranquillizzandoli allo stesso tempo e aggiornandoli sulle sue condizioni di salute. L’attore è stato infatti sottoposto ad una pulizia del ginocchio sinistro.

“Never back down !!! State tranquilli non è nulla di grave, qualche giorno e tornerò più forte di prima!!! Volevo ringraziare il Professor Domenico Falco , la sua equipe , la direzione del Ospedale e tutti i dipendenti che mi hanno trattato come un KING !!!”

Queste le parole che hanno accompagnato il post e quindi l’immagine di Salvatore Esposito, a cui è stato aggiunto anche l’immancabile motto “Sta senza pensieri“.

L’attore italiano è amatissimo da pubblico e critica ed è celebre a livello nazionale ed internazionale grazie al ruolo da protagonista nell’acclamata serie tv Gomorra. Lo show di Sky Atlantic è iniziato nel 2014 ma ha saputo mantenere vivo l’interesse degli spettatori attraverso colpi di scena, dialoghi avvincenti ed una suspense ininterrotta che ha donato ancora più popolarità anche ad altri attori presenti nel cast, tra cui Cristiana Dell’Anna, impegnata nel ruolo di Patrizia, Cristina Donadio in quello di Scianel e Marco D’Amore che è stato il co-protagonista Ciro l’Immortale.

Leggi anche: Gomorra – Stagione 5 in produzione in estate, sarà l’ultima stagione?

Dopo l’intervento subito questa settimana, Salvatore Esposito ha tutto il tempo di rimettersi in sesto e prepararsi alle riprese della quarta stagione di Gomorra, previste per la fine dell’estate.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE