The Astronauts: cosa sappiamo della serie Nickelodeon prodotta da Ron Howard

Cinque ragazzi in un incredibile viaggio nello spazio, ma lanciati in orbita per puro caso. La nuova serie fantascientifica per adolescenti The Astronauts va in onda su Nickelodeon a partire dal 16 settembre.

the astronauts cinemartographe.it

Ogni giovedì sera a partire dal 16 settembre su Nickelodeon debutta in anteprima The Astronauts, la nuova serie tv per ragazzi ambientata nello spazio e creata da
Daniel Knauf. Un prodotto in linea con il network del canale Sky 605, da sempre legato a temi come la diversità, l’inclusone, l’equità e l’appartenenza, rendendola una factory dai contenuti creativi in cui i più giovani, attraverso lo schermo della tv, hanno l’opportunità di divertirsi e riconoscersi.

The Astronauts: la trama della prima serie per bambini prodotta da Ron Howard

the astronauts cinematographe.it

Prodotta da Ron Howard, eterno Richie Cunningham di Happy Days, ora regista capace di attraversare differenti generi collezionando grandi successi ‒ fra tutti il premio Oscar per A Beautiful Mind e le 9 nomination per Apollo 13 ‒ The Astronauts racconta la straordinaria avventura di cinque ragazzi lanciati in orbita per caso, costretti ad agire con spirito di gruppo per riuscire di nuovo a toccare i piedi sulla terra. Ecco la sinossi ufficiale:

The Astronauts narra le avventure di 5 ragazzi che si trovano sul luogo di lancio di una navicella spaziale e che accidentalmente vengono lanciati in orbita. Alla deriva nello spazio, i protagonisti dovranno lavorare insieme e fare squadra, per trovare un modo per tornare a casa. Nel frattempo scopriranno ogni angolo della navicella spaziale ed entreranno in contatto con un’Intelligenza artificiale misteriosa. La serie culminerà con un epico finale di stagione che può chiudere la storia o creare un secondo ciclo emozionante.

The Astronauts: il cast, chi sono i cinque giovani protagonisti della serie sci-fi e il tema dell’inclusività

the astronauts cinematographe.it

Sulla navicella Odissey II salperanno: Samy (Miya Cech), intelligente ma dal carattere introverso; il curioso figlio di miliardari Elliott Combs (Bryce Gheisar), il quale incoraggerà gli amici a salire sulla navicella; i fratelli Martin (Keith L. Williams) e Doria Taylor (Kayden Grace Swan), il primo coraggioso e sensibile, l’altra amante della cultura pop e della medicina; e infine Will Rivers (Ben Daon), complice con Elliott dell’imprevisto viaggio, dall’indole energica e brillante.

La serie sci-fi, oltre all’entertainment di tipo artistico e creativo, si prefigge l’obiettivo di valorizzare il tema dell’inclusione attraverso la policy “No Diversity, No Commission”, soprattutto perché indirizzata alle giovani generazioni, aiutandoli così a connetterli con i personaggi e le loro unicità; proprio come commenta Cecilia Padula, Senior Director Kids South Hub di ViacomCBS: “Per i bambini l’inclusione è un vissuto naturale ma, come per tutto, è un valore che va costantemente alimentato e tradotto con il loro linguaggio. Nickelodeon ha da sempre questa attenzione nelle sue produzioni per accompagnare i bambini nella crescita personale. Mostrare e raccontare ai bambini la diversità, li aiuta a connettersi e identificarsi con i personaggi delle serie accrescendo la loro connaturata apertura mentale. ViacomCBS, proprio in questo senso, ha sviluppato la policy aziendale “No Diversity No Commission”, per portare sempre più inclusività nei contenuti, nelle produzioni e nello storytelling dei propri brand e prodotti”.

The Astronauts: il trailer e dove vedere la serie

Il viaggio senza gravità di The Astronauts inizia giovedì 16 settembre alle ore 20 sul canale Nickelodeon, Sky 605, e poi per altri novi episodi. Intanto ecco di seguito il trailer.