in the dark cinematographe

Difficile trovare un equivalente del “crime” nella divisione per generi del cinema e della tv italiana. Crime è infatti la grande coperta che avvolge thriller, giallo, poliziesco e persino noir. Ecco perché il catalogo delle serie tv crime è vastissimo e non sempre è facile scegliere. Ma In the Dark, la nuova produzione della BBC che sta per fare il suo esordio in Italia sembra assolutamente meritare la visione.

Il Guardian parla di “un esordio pungente e ironico, un buon ritmo, con molteplici aspetti che si vedono solo nelle serie crime abilmente costruite”, mentre il Daily Telegraph ne sottolinea la “premessa intrigante e l’atmosfera piena di inquietudine”.

In the Dark: dall’11 dicembre su laEffe

Queste le premesse della miniserie tratta dai romanzi Time of Death e In The Dark, dello scrittore inglese Mark Billingham. Distribuita dalla BBC, ha debuttato l’anno scorso nel Regno Unito con un seguito di quasi 8 milioni di spettatori e, dopo aver riscosso gli entusiasmi della critica e del pubblico inglese, arriva per la prima volta anche nel nostro Paese, su LaEffe.

Adattata per la televisione dal premio BAFTA Danny Blocklehurst (Shameless), la miniserie è divisa infatti in due indagini e storie separate che seguono la trama dei due romanzi da cui sono tratte, per un totale di quattro episodi.  Ma, prima di lanciarci nella visione, scopriamo tutto quello che c’è da sapere su questo nuovo prodotto di genere crime, prima di avventurarci nella visione.

In the Dark

Cosa aspettarci da In the Dark? Trama e trailer originale

Girata tra il Derbyshire e la città di Manchester, la serie segue le vicende della detective Helen Weeks, donna forte e determinata, che, proprio mentre inizia il difficile periodo della maternità, è costretta a tornare nella propria città natale, Polesford, nel momento in cui il marito di una sua amica di infanzia viene accusato del rapimento di due giovani ragazze.

Qui Helen, oltre ai risvolti di un’indagine spinosa, dovrà affrontare un oscuro segreto sepolto nel suo passato. Nella seconda indagine, Helen, arrivata quasi al termine della gravidanza, si ritrova invece al centro di una tragica spirale di violenza in una cupa Manchester, una lenta discesa nell’oscurità che la obbligherà a mettere in discussione anche i rapporti più stretti.

In the Dark: il cast della serie

Nei panni della protagonista Helen Weeks, troviamo la talentuosa MyAnna Buring (Downton Abbey e The Twilight Saga). Prodotta da Hugh Warren (Tredici, Call The Midwife) e da Hilary Martin (In The Flesh, The Secret Of Crickley Hall), In the Dark vede tra gli attori anche Ben Batt (Shameless, Captain America – Il primo Vendicatore), nei panni di Paul Hopkins, compagno e collega di Helen mentre l’affascinante David Leon è il detective Adam Perrin ed Emma Fryer (Kill List, Home Time) è Linda Bates, amica d’infanzia della protagonista e moglie del presunto rapitore.

In the Dark

In the Dark: le anticipazioni dello sceneggiatore Danny Brocklehurst

Nonostante un accoglienza più che calorosa nel Regno Unito, questa interessante miniserie è quasi del tutto inedita in Italia, ma grazia alle dichiarazioni dello sceneggiatore Danny Brocklehurst, siamo in grado di anticipare che si tratterà di uno show che, come nella migliore tradizione del crime inglese, da Broadchurch in poi, si baserà su personaggi ben congegnati, alle prese con un oscuro passato e vittime di forti conflitti interiori che si chiarificheranno gradualmente nell’arco delle quattro puntate.

“Sono felice di poter dare vita ai meravigliosi capolavori di Mark Billingham. Il genere crime è interessante solo quando è raccontato attraverso personaggi ben costruiti, e Mark ha creato con Helen Weeks un personaggio molto brillante: una poliziotta non solo determinata ma anche ironica, che si ritrova intrappolata tra le difficoltà della maternità e che deve accettare a malincuore la vulnerabilità che ciò comporta. Trovo infinitamente affascinante il tema chiave del dramma – quanto sappiamo davvero di chi ci è più vicino? – e il fatto che la vita di Helen abbia segreti e risvolti inaspettati rende la serie ancora più avvincente”.

Per saperne di più l’appuntamento è per l’11 e il 18 dicembre, alle 21.10 su laEffe.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto