Il Trono di Spade: quanti anni hanno i personaggi nella serie e nei romanzi

A distanza di un anno dal finale de Il Trono di Spade, andiamo a scoprire quanti anni avevano i personaggi nella serie tv e nei romanzi di Game of Thrones.

- Ultimo aggiornamento: 2 Aprile 2020 9:42 - Tempo di lettura: 6 minuti

Esattamente un anno fa milioni di persone nel mondo davano ufficialmente inizio al countdown per scandire i giorni che mancavano all’inizio dell’ottava stagione de Il Trono di Spade. Un misto di curiosità e smarrimento anticipavano il rilascio di quelli che sono stati gli ultimi episodi della saga epica basata sui romanzi di George R.R. Martin. E quando, sul finire di maggio, tutti avevano avuto modo di godersi la puntata The Iron Throne (Il Trono di Spade, appunto) ci hanno pensato i social a mantenere viva l’enfasi e l’adrenalina attraverso dibattiti talmente infuocati che neanche i figli di Daenerys avrebbero potuto alimentarli di più.

The Winds of Winter: George R.R. Martin potrebbe finirlo durante l’isolamento

Tanti sono i personaggi le cui vicende ci hanno appassionato per lungo tempo e se qualcuno si chiede quanti anni avessero i vari Jon Snow, Tyrion Lannister o Sansa Stark durante le gli accadimenti dei Sette Regni, di seguito troverà le risposte che cerca.

Quanti anni hanno i protagonisti de Il Trono di Spade nella serie tv e nei libri? Mettiamo a confronto l’età dei personaggi e quella degli attori

1. Jon Snow

Il Trono di Spade - Cinematographe.it

Lui non sapeva mai niente e forse anche alcuni appassionati de Il Trono di Spade non hanno certezze riguardo la sua età nel corso della serie tv. Ai tempi della prima stagione, il personaggio interpretato da Kit Harington aveva 16 anni e, considerando il tempo trascorso, dovrebbe aver raggiunto i 23/24 anni durante la lunga notte. Di conseguenza, l’attore britannico è riuscito cavarsela giusto in tempo, poiché è un classe 1986 e non sarebbe stato credibile ancora a lungo. Per quanto riguarda i libri di George R.R. Martin, invece, Jon Snow dovrebbe essere più giovane di un paio d’anni.

2. Daenerys Targaryen

Il Trono di Spade - Cinematographe.it

Nei primi romanzi di Martin, la madre dei draghi aveva addirittura 13 anni ma per la serie tv si è scelto di farla crescere un po’ per far risultare le scene sessuali meno inquietanti. Per il resto il discorso è identico a quello fatto per Jon Snow, poiché Daenerys ha la stessa età di quello che abbiamo poi scoperto essere suo nipote ed anche nella realtà l’attrice Emilia Clarke si porta soltanto due anni di differenza con il collega Harington, essendo nata lei il 23 ottobre 1986 e lui il 26 dicembre della stessa annata.

3. Tyrion Lannister

Il Trono di Spade - Cinematographe.it

L’età del personaggio interpretato da Peter Dinklage è probabilmente la più complicata da decifrare. Nella serie tv è a tutti gli effetti il fratello minore di casa Lannister ma nella realtà Dinklage è più grande di Lena Headey e Nikolaj Coster-Waldau che ne Il Trono di Spade interpretano rispettivamente Cersei e Jamie. Inoltre, nella serie tv a Tyrion vengono attribuiti circa 7 anni in più rispetto a quanto narrato nel filone letterario, pari a circa 40 anni quando Il Trono di Spade giunge alla sua ottava stagione, con l’attore statunitense che ha invece raggiunto le 50 primavere.

4. I fratelli Stark

Il Trono di Spade - Cinematographe.it

I “piccoli” di casa Stark sono stati senza dubbio i personaggi che esteticamente hanno risentito di più lo scorrere del tempo tra le registrazioni della prima e dell’ultima stagione. Questo aspetto è dovuto ovviamente alla pubertà con cui il mondo del cinema e delle serie tv hanno da sempre dovuto fare i conti quando si parla di saghe (vedi Harry Potter e Stranger Things). Nei primi episodi di Game of Thrones, Sansa ha 13 anni e, di conseguenza, ne ha circa 20 quando la storia giunge al termine. Per quanto riguarda Arya e Bran, hanno rispettivamente 11 e 10 anni nella prima stagione, e quindi 18 e 17 alla fine dei giochi. Nei libri tutti e tre sono più grandi di circa due anni, mentre gli attori che li interpretano (Sophie Turner, Maisie Williams e Isaac Hempstead-Wright) avevano 23, 22 e 20 anni quando calava il sipario sulla serie tv.

5. Jaime e Cersei Lannister

Il Trono di Spade - Cinematographe.it

I due incestuosi fratelli Lannister sono stati protagonisti di uno dei legami più intensi tra quelli raccontati ne Il Trono di Spade. Durante la prima stagione hanno entrambi circa 35-36 anni e quindi ne avevano intorno ai 43 lo scorso anno. Nessun problema per i due attori che li hanno interpretati, poiché Lena Headey è quasi coetanea di Cersei, mentre Nikolaj Coster-Waldau dimostra meno anni di quelli che ha (ne compie 50 a luglio).

6. Ned e Catelyn Stark

Il Trono di Spade - Cinematographe.it

Nei romanzi di George R.R. Martin, la coppia Stark ha appena 30 anni ma per la serie tv i produttori hanno scelto di affidare i ruoli a due attori più grandi. Sean Bean, ad esempio, aveva oltre 50 anni nella prima stagione, mentre Michelle Fairley ne ha quattro in meno rispetto al collega e tutto lascia pensare che siano nati più o meno nello stesso periodo sia nella versione letteraria che in quella televisiva de Il Trono di Spade.

7. Joffrey Baratheon

Il Trono di Spade - Cinematographe.it

Ammettiamolo, pochi personaggi di Game of Thrones sono stati più odiabili di Joffrey che forse se la gioca solo con Ramsey Bolton. Nei libri il giovane Baratheon ha appena dodici anni quando la storia inizia, mentre ne ha 16 sul piccolo schermo. Ci mette invece circa quattro anni prima di morire avvelenato in una delle puntate più epiche della saga. L’attore che lo interpreta, Jack Gleeson, è del 1997 ed era quindi piuttosto grande mentre interpretava Joffrey che però con il suo fare viziato e infantile risultava ancora più giovane di quanto effettivamente fosse.

8. Sandor Clegane (Il Mastino)

Il Trono di Spade - Cinematographe.it

Molti potrebbero rimanere sorpresi nel sapere che il Mastino aveva appena 35 anni nella prima stagione de Il Trono di Spade, e quindi soltanto 42 durante gli ultimi episodi. Questo dipende sicuramente dal volto del personaggio, segnato dalle cicatrici, ma anche dall’età dell’attore che lo interpreta, Rory McCann, che ha circa sette anni in più rispetto a Sandor Clegane. Addirittura, nei primi libri il Mastino non aveva compiuto neanche 30 anni.

9. Petyr Baelish (Ditocorto)

Il Trono di Spade - Cinematographe.it

Se durante la serie tv risultava difficile capire quando Ditocorto dicesse la verità, altrettanto complicato è comprendere la sua effettiva età. Non si hanno molti riferimenti a riguardo ma se nei romanzi di George R.R. Martin si parla di circa 30 anni, nella serie tv possiamo considerarlo più o meno coetaneo di Catelyn Stark, la donna che lui desidera da tutta la vita.

10. Ser Davos

Il Trono di Spade - Cinematographe.it

Nel caso del personaggio interpretato da Liam Cunningham, non sappiamo quanti anni avesse nella versione letteraria de Il Trono di Spade ma nella serie tv va sicuramente a braccetto con l’attore che gli presa volto e voce. Infatti, Ser Davos ha 49 anni nella prima stagione e quindi 56 nell’ultima, alla pari di Cunningham che gli è infatti coetaneo.

11. Samwell Tarly

Il Trono di Spade - Cinematographe.it

Non tutti lo direbbero, ma il tenero e saggio apprendista de Il Trono di Spade è un po’ più vecchio del suo migliore amico Jon Snow. Nella prima stagione ha infatti circa 17-18 anni, nell’ultima ne ha invece intorno ai 25, mentre l’attore che lo interpreta, John Bradley, è più vecchio di 5 anni, seppur non dimostri affatto questa differenza d’età.

12. Brienne di Tarth

Il Trono di Spade - Cinematographe.it

Quella di Brienne è sicuramente l’età che più varia tra i libri e la serie tv de Il Trono di Spade. Tra le pagine dei romanzi, infatti, il personaggio non è neanche maggiorenne, mentre sul piccolo schermo la vediamo all’apice della sua maturità fisica con circa 32 anni compiuti nella prima stagione e 39 durante la battaglia di Winterfell, praticamente la stessa età dell’attrice che la interpreta, Gwendoline Christie.

13. Melisandre

Il Trono di Spade - Cinematographe.it

Il mistero di questo personaggio riguarda anche un po’ la sua età poiché la sua bellezza ed il suo fascino sono frutti della magia. L’attrice che interpreta Melisandre, Carice van Houten, ha ammesso che la sua strega rossa ha più di 100 anni e la conferma è arrivata anche sul finale della serie, quando la abbiamo vista “svanita”, ovvero priva dei suoi gioielli e della sua giovinezza.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO