Il Nostro Generale : guida al cast e ai personaggi della fiction con Sergio Castellitto

Personaggi, interpreti e tutto ciò che c'è da sapere sulla serie Tv con la star assoluta del cinema italiano!

Il Nostro Generale è una serie TV italiana del 2022, le cui riprese sono iniziate nell’estate del 2021, che vede come protagonista la star italiana della TV e del cinema Sergio Castellitto. Lo show andrà in onda a partire da lunedì 9 gennaio 2023 anche sulla Rai, con repliche disponibili anche su RaiPlay. La fiction è incentrata sulla figura storica del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa e del famoso nucleo Antiterrorismo che ha protetto lo Stato dalle temute Brigate Rosse negli anni di Piombo.

Il nucleo antiterrorismo è interpretato, nella serie, da un ricco cast di giovani attori italiani che si immergono nei panni dei carabinieri affidati al Generale, pronti a scovare i terroristi e proteggere dai loro inaspettati attacchi pubblici.

Il nostro generale, guida al cast e ai personaggi - Cinematographe

Il cast de Il Nostro Generale è dunque ben nutrito e ricco di attori che rappresentano il futuro dello spettacolo italiano. Vediamo chi si trova nei ruoli principali, interpretando alcune delle figure storiche più di spicco della storia politica contemporanea. Partiamo dalla figura principale, quella del grande protagonista.

Il Nostro Generale: Sergio Castellitto è il Generale Carlo Alberto dalla Chiesa

Sergio Castellitto è la star assoluta di questa serie TV, una miniserie che indaga i pericolosi anni di Piombo e il dilagare del terrorismo in Italia a causa dell’estremismo del gruppo terroristico Le Brigate Rosse. La storia è ben conosciuta da tutti, soprattutto da coloro che hanno vissuto durante gli anni ’70 ed ’80. Castellitto è perfetto nel ruolo del leader della Squadra Antiterrorismo, il Generale Carlo Alberto dalla Chiesa. Un carismatico capo che ha portato i giovani carabinieri a sacrificare la loro vita, ma in nome di una giustizia superiore e a protezione dello Stato e dei civili. Il Generale, da solo, può ben poco senza la sua squadra, composta da una nutrita sezione di giovani attori dello spettacolo contemporaneo.

Antonio Folletto è Nicola

Si tratta del primo dei sottoufficiali e la sua storia è un vero e proprio mix di biografie di carabinieri realmente esistiti. Nicola è pugliese, la sua scelta di trasferirsi è dovuta alla scelta cui è posto difronte nella vita: la zappa o la tonaca. Si tratta di una storia simile a quella di molti ragazzi della sua età che, scegliendo di lavorare a favore dello Stato hanno deciso di opporsi ai loro coetanei militanti. Ma vediamo chi sono gli altri membri della squadra!

Flavio Furno è Sechi

Il personaggio interpretato da Flavio Furno è ispirato alla vera storia del Capitano Gian Paolo Sechi, spalla destra e primo ufficiale del generale, agente sardo molto intuitivo ma senza fronzoli, rappresenta sicuramente la voce della ragione anche contro il forte carisma del Generale. Proprio Sechi, infatti, riesce a metterlo al suo posto quando è in disaccordo.

Gli altri membri della squadra: Trucido, Minnie, Funzionario e Tedesco

Gli altri membri della Squadra Antiterrorismo sono il Tedesco, interpretato da Stefano Rossi Giordani, il carabiniere proveniente dal Nord nonché il primo a cedere sotto il peso del lavoro massacrante. Abbiamo poi Funzionario, interpretato da Romano Reggiani: il suo viso da bravo ragazzo lo rende il perfetto carabiniere in borghese, insospettabile. Funzionario è perfetto per appostamenti e sorvegliare i brigadisti.

L’unica donna della squadra è Minnie, interpretata da Viola Sartoretto. Nonostante partecipi poco all’azione, rappresenta uno dei nodi cruciali per risolvere i casi: la sua figura è inventata, ma rappresenta l’emancipazione femminile nelle forze dell’ordine. Il giullare del gruppo è invece Trucido, il giovane campano interpretato da Andrea Di Maria, è un agente ispirato alle biografie di carabinieri realmente esistiti. La sua presenza all’interno della squadra è importante dato che porta umorismo e allegria ovuque vada, anch durante le missioni più pericolose.

Il Nostro Generale: il cast che interpreta i Brigadisti e la Famiglia Dalla Chiesa

Nei ruoli dei brigadisti appaiono: Renato Curcio, Alberto Franceschini (Ascanio Balbo) e Mara Cagol (Marina Savino). Tra i capi dell’organizzazione successiva appaiono invece: Patrizio Peci, interpretato da Valerio di Benedetto, e il leader dell’ultima fase, forse il più feroce di tutti, Giovanni Senzani.

La famiglia del Generale è invece interpretata da Teresa Saponangelo (Dora Dalla Chiesa), Camilla Semino Favro (Rita, la primogenita), Nando (Luigi Imola), Cecilita Bertozzi (Simona, la figlia più piccola). Il cast completo prevede:

Roberto De Francesco è il Col. Enrico Riziero Galvaligi
Alessio Praticò è Umberto Bonaventura
Renato Marchetti è Mario Sossi
Matteo Lai è Gustavo Pignero
Rosario Lisma è Felice Maritano
Lorenzo Gioielli è Superiore Dalla Chiesa
Francesco Wolf è l’Appuntato Risso
Orio Scaduto è il Maresciallo Garofalo
Daniele Mariani è Silvano Girotto
Alessandro Averone è Giancarlo Caselli
Carmen Pommella è la mamma di Nicola
Ilenia Ginefra è Emilia, la moglie di Nando
Eleonora Romandini è Lucia
Luca Lazzareschi è Giorgio Bocca
Francesco Siciliano è Virginio Rognoni
Massimo De Santis è Giuliano Turone
Ninni Bruschetta è Tommaso Buscetta
Enrico Lo Verso è Pio La Torre

Articoli correlati