Il complotto contro l’America: guida al cast e ai personaggi della miniserie

Ecco il cast completo della miniserie HBO Il complotto contro l'America, un drama fantapolitico ambientato negli anni '40.

Il complotto contro l’America, serie tv del 2020, è basata sul romanzo di fantapolitica, dal titolo omonimo, del celebre scrittore Philip Roth ed edito nel 2004. Trasmessa su Sky Atlantic e Now TV nel luglio del 2020, è uno show statunitense HBO, canale via cavo americano. Di genere drammatico e fantastico, Il complotto contro l’America racconta la vicenda dei Levin, famiglia ebrea che vive durante l’ascesa politica dell’aviatore Charles Lindbergh che fa degli Stati Uniti una potenza fascista alleata dei nazisti. La famiglia Levin, con due figli, accoglie in casa anche altri giovani in pericolo e soli al mondo. Composto da 6 episodi, Il complotto contro l’America è stato acclamato dalla critica e ha un buon indice di gradimento anche da parte del pubblico. Ecco tutti i personaggi principali della miniserie.

Il complotto contro l’America: Zoe Kazan è Elisabeth Levin

Zoe Kazan

Elisabeth Levin, casalinga e moglie di Herman Levin, è la madre del piccolo Philip e dell’adolescente Caleb. Zoe Kazan, classe 1083, attrice statunitense, è la nipote del regista Elia Kazan e figlia di due sceneggiatori; ha studiato all’Università Yale, frequentata anche da suo nonno, è si è laureata in teatro. Fidanzata con Paul Dano e madre della piccola Alma, ha esordito nel 2003 con il film Swordsswallowers and Thin Men, pellicola indipendente seguita da ruoli sul palcoscenico. Dopo alcune parti minori, dal 2007, torna sul grande schermo con Il caso Thomas Craword e Nella valle di Elah e recita poi a Broadway e successivamente partecipa alle pellicole Revolutionary Road, La vita segreta della signora Lee, Ruby Sparks, The Big Sick – Il matrimonio si può evitare… l’amore no, La ballata di Buster Scruggs e le serie tv Olive Kitteridge, The Deuce e Clickbait.

Winona Ryder è Evelyn Finkel

Winona Ryder

Credits: Imago/Image

Evelyn Finkel, in Il complotto contro l’America, è la sorella maggiore di Elizabeth Levin. Winona Ryder, classe 1971, attrice statunitense di origini ebraiche, dopo ruoli in film minori da adolescente, diventa nota al grande pubblico con le pellicole Edward mani di forbice e Sirene mentre la fama internazionale arriva con Dracula di Bram Stoker e L’età dell’innocenza, per il quale vince un Golden Globe e ottiene la prima nomination agli Oscar e ai BAFTA. Interprete di Jo March nel secondo adattamento del romanzo Piccole donne, nella sua lunga carriera ha recitato in La casa degli spiriti, Giovani, carini e disoccupati, Alien – La clonazione, Ragazze interrotte, Celebrity, S1m0ne, Star Trek e Il cigno nero. Dal 2016 è inoltre il volto di Joyce Byers nell’acclamata serie tv Stranger Things.

Morgan Spector è Herman Levin in Il complotto contro l’America

Il complotto contro l'America

Patriarca dei Levin e marito di Elisabeth è un rinomato agente assicurativo e socialista del New Deal. Morgan Spector, classe 1980, attore statunitense, ha fatto i lavori più disparati da adolescente, diplomandosi nel 2002 al Reed College di Portland e frequentando successivamente l’ACT di San Francisco, prima di approdare nel mondo del cinema. Negli anni partecipa a film come L’ultimo dominatore dell’aria, Christine, The Bleeder – La storia del vero Rocky Balboa, e in molte serie tv tra cui Boardwalk Empire, Person of Interest, The Mist, Homeland – Caccia alla spia e molte altre.

Anthony Boyle è Alvin Levin

Il complotto contro l'America

Alvin Levin, in Il complotto contro l’America è il nipote di Herman, orfano che vive con lui dalla morte dei genitori. Anthony Boyle, classe 1994, è un attore nordirlandese attivo in teatro, al cinema e in televisione. È infatti sul palcoscenico che avviene il suo debutto con Harry Potter e la maledizione dell’erede, performance che gli vale la nomination all’Evening Standard Award, il Laurence Olivier Award e ottime recensioni da parte di critica e pubblico. A Broadway conquista anche il Tony Award con lo spettacolo Harry Potter. Guest star di un episodio di Il Trono di Spade, Philip K. Dick’s Electric Dreams e Patrick Melrose, ha recitato come personaggio ricorrente nella miniserie Le due verità e al cinema ha preso parte a The Lost City of Z, Il viaggio e Tolkien.

John Turturro è Lionel Bengelsdorf

John Turturro - cinematographe.it

Rabbino sostenitore di Charles Lindbergh è un uomo carismatico con ottime capacità di leadership, ed è l’amante di Evelyn. John Turturro, classe 1957, attore, regista e sceneggiatore statunitense con cittadinanza italiana e di origini italiane, si trasferisce con la famiglia negli Stati Uniti all’età di 6 anni. Dopo un ruolo di comparsa nel capolavoro Toro scatenato di Martin Scorsese recita nei film Il colore dei soldi, Hannah e le sue sorelle, Dentro la grande mela, Fa’ la cosa giusta, Jungle Fever, Fearless – Senza paura, La tregua, Il grande Lebowski, Fratello, dove sei?, Secret Widow, Pelham 123 – Ostaggi in metropolitana e moltissimi altri, tra cui anche The Batman di Matt Reeves. Lodate anche le sue interpretazioni sul piccolo schermo di The Night Of e Il nome della rosa.

David Krumholtz è Monty Levin in Il complotto contro l’America

Il complotto contro l'America

Fratello maggiore di Herman, è un fornitore di generi alimentari. David Krumholtz, classe 1978, attore statunitense, è noto al grande pubblico per il ruolo di co-protagonista nello show Numb3rs. La sua carriera d’attore parte all’età di 13 anni a Broadway, iniziando poi a ottenere ruoli cinematografici, come in Cercasi superstar, La famiglia Addams 2, 10 cose che odio di te, Che fine ha fatto Santa Clause?, Monty, Looking for Kitty, Serenity, Ave, Cesare!, La ballata di Buster Scruggs e moltissimi altri, tra cui anche le serie tv Partners, The Good Wife, The Deuce, insieme a svariati ruoli da guest star in altri noti prodotti del piccolo schermo.

Michael Krostroff è Shepsie Tirchwell

Il complotto contro l'America

Amico di Herman Levin, in Il complotto contro l’America è un esperto di politica e direttore di un cinegiornale. Attore statunitense classe 1961, Michael Kostroff è noto per il ruolo di Maurice Levy in The Wire che ha ricoperto per 5 stagioni. Apparso come personaggio ricorrente nelle note The Blacklist, Billiions, Law and Order: SVU e The Good Wife, ha recitato anche in Eagle Eye, Molly’s Game e in numerosi altri film e serie tv.

A completare il cast della miniserie Il complotto contro l’America, Azhy Robertson che veste i panni del figlio di 10 anni dei Levin, Philip, Caleb Malis nel ruolo di Sandy Levin, figlio adolescente dei Levin, Jacob Laval nei panni di Seldon Wishnow, giovane cresciuto dai Levin, affiancati da personaggi secondari interpretati da Ben Cole, Caroline Kaplan, Billy Carter, Ed Moran, Daniel O’Shea, Orest Ludwig, Kristen Sieh, Lee Rergesen, Graydon Yosowitz, Steven Maier e Zach McNally.

 

Leggi anche: recensione della serie TV Sky

Articoli correlati