We Are Who We Are è il nuovo progetto del regista di Chiamami Col Tuo Nome, Luca Guadagnino

We Are Who We Are è un programma in otto puntate che parla nuovamente di malinconici ragazzi USA in Italia. HBO dice che il la serie

esplora l’amicizia, il primo amore, l’identità e immerge il pubblico in tutto il disordinato mondo fatto di euforia e angoscia degli adolescenti – una storia che potrebbe accadere in qualsiasi parte del mondo, ma in questo caso, accade in questa piccola fetta di America approdata in Italia.

Ecco la descrizione dei personaggi della serie di Guadagnino:

Jack Dylan Grazer interpreta Fraser, quattordicenne timido e introverso, che si trasferisce da New York in una base militare veneta con le sue madri, Sarah (Chloë Sevigny) e Maggie (Alice Braga), entrambe dell’esercito americano. Tom Mercier (Jonathan) interpreta l’assistente di Sarah. Jordan Kristine Seamón interpreta il ruolo di Caitlin, apparentemente audace e sicura di sé, che vive con la sua famiglia da diversi anni e parla italiano. Rispetto al fratello maggiore Danny (Spence Moore II), Caitlin ha una relazione più stretta con il padre, Richard (Kid Cudi), e non comunica bene con sua madre, Jenny (Faith Alabi). Caitlin è il fulcro del suo gruppo di amici, che comprende Britney (Francesca Scorsese), una ragazza schietta, arguta e disinibita sessualmente; l’allegro e bonario Craig (Corey Knight), un soldato ventenne; Sam (Ben Taylor), il ragazzo possessivo di Caitlin e il fratello minore di Craig; Enrico (Sebastiano Pigazzi), un giocoso diciottenne veneto, che ha un punto debole in Britney; e Valentina (Beatrice Barichella), una ragazza italiana.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto