the falcon and the winter soldier cinematographe.it

Dopo il grande annuncio al San Diego Comic-Con di quest’anno scopriamo nuovi dettagli sulla serie Disney + The Falcon and The Winter Soldier.

ATTENZIONE: seguono SPOILER da AVENGERS: ENDGAME

Come ben ricordiamo, in una delle scene finali di Avengers: Endgame vediamo un anziano Steve Rogers donare il suo scudo a Sam Wilson aka The Falcon, passando quindi il testimone e nominandolo di fatto nuovo Captain America. Sulla base di quanto visto ed ascoltato nella Sala H di San Diego, al Comic-Con di quest’anno, il novello Cap con le fattezze di Anthony Mackie vivrà nuove avventure al fianco di Bucky nella serie tv The Falcon e The Winter Soldier. Nonostante questo, una grande fetta di fan è rimasta sorpresa per la scelta di passare l’iconico ruolo di Captain America a Falcon piuttosto che al Soldato d’Inverno, pur protagonista di numerosi fumetti. A tal proposito l’attore interprete di Bucky, Sebastian Stan, ha spiegato perché la scelta non è ricaduta sul suo personaggio:

Non lo so. Non proprio, se ci penso. Non credo avrebbe avuto senso per lui, perché se ci pensate quel ragazzo sta cercando di riscriversi una storia al di fuori di quella in cui è sempre rimasto intrappolato. Ricordo di aver scoperto che Cap avrebbe donato il suo scudo a Falcon durante il giorno delle riprese. Ero tipo: “Wow, questo è il patto”. Ma ha perfettamente senso. A questo punto Captain America è stato il suo braccio destro per molto tempo ormai.

Leggi anche: The Falcon and The Winter Soldier: logo ufficiale e tanto altro dal SDCC

I due personaggi, ovvero Bucky e Sam Wilson, si uniranno in The Falcon e The Winter Soldier su Disney + e sarà molto interessante scoprire in che modo si interfacceranno contro la minaccia appena annunciata: il barone Zemo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto