The Suicide Squad, james gunn, cinematographe.it

Il regista dei Guardiani della Galassia ha risposto su Instagram alla possibilità di un suo coinvolgimento in un progetto sulla piattaforma streaming

Con il Marvel Cinematic Universe trasportato anche sulla piattaforma streaming Disney+ (Loki, WandaVision e Falcon & Winter Soldier, sono tra i progetti che verranno realizzati), diversi importanti registi del grande schermo saranno impegnati anche su progetti seriali. Tra questi in molti vorrebbero vedere anche James Gunn.

James Gunn: per il regista lavorare con la Marvel è “divertente, in genere”

Ma il regista dei Guardiani della Galassia ha risposto alle voci dei fan che speravano in un suo coinvolgimento in qualche progetto di Disney+, esprimendosi negativamente. Infatti, durante una storia su Instagram, Gunn avrebbe risposto che l’idea non lo stuzzica perché sarà “bloccato per i prossimi anni”.

James Gunn: “The Suicide Squad sarà il mio film più grande e divertente

Il fatto è che il regista è attualmente impegnato con le riprese di The Suicide Squad, e successivamente dovrà dedicarsi alla fase di post-produzione della pellicola. E subito dopo si dedicherà a Guardiani della Galassia vol.3. Ci sarà quindi da aspettare un paio d’anni prima di vedere Gunn nuovamente alla ricerca di un progetto cinematografico o seriale al quale dedicarsi.

James Gunn è rattristato dalle parole di Scorsese sui film Marvel

Nel frattempo gli appassionati Marvel potranno apprezzare un paio di serie della Casa delle Idee in sviluppo sulla piattaforma Disney+.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto