Dylan Dog, Cinematographe.it

La Bonelli Entertainement (creata per l’occasione) approderà al mondo del piccolo scherzo, con la realizzazione di una serie tv incentrata su Dylan Dog!

Il principale editore italiano di fumetti Sergio Bonelli Editore si sta espandendo nella produzione televisiva, con l’intenzione di realizzare una serie in lingua inglese basata sul personaggio di culto Dylan Dog!

La Bonelli Entertainment adatterà i suoi fumetti a condizione che l’azienda ne abbia il pieno controllo creativo, onde evitare brutte esperienze, ha detto il capo dello sviluppo Vincenzo Sarno, che ha inoltre affermato che la società è in trattativa con potenziali partner italiani e internazionali, tra cui servizi di streaming globali, per i suoi nuovi progetti.

“Sviluppare nuovi modi con cui le persone possano entrare in contatto con i nostri personaggi, creando esclusivi show, è una delle priorità del nostro studio”, ha detto il presidente dell’azienda Davide Bonelli, aggiungendo: “Stiamo investendo e creando spettacoli originali di alta qualità tra cui la nuova serie Dylan Dog.”

Dylan Dog è stato sviluppato come una serie di 10 episodi live-action basati sul popolare franchise di Tiziano Sclavi che racconta le gesta dell’investigatore del paranormale britannico, che con il suo compagno Grouch, assume casi che di solito coinvolgono mostri, fantasmi, vampiri, lupi mannari e zombie. La serie di fumetti di 25 anni vanta oltre 500 fascicoli e vendite di oltre 50 milioni di copie in 30 paesi. 

Bonelli ha riacquistato i diritti del personaggio un anno fa, ha detto Sarno. Ha inoltre fatto notare che la società sta ora facendo in modo che “l’essenza dei nostri personaggi e delle nostre proprietà rimanga intatta” controllando la produzione.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online