Pablo Neruda Il postino cinematographe.it

Un mix di realismo e surrealismo, dalla lirica intimista a quella civile e politica, e di atmosfere mediterranee, è la base d’ispirazione del drink Pablo Neruda, con particolare riferimento al film Il Postino, di Michael Radford e Massimo Troisi del 1994, ideato da Gianluca Amato, barman del Jacky Bar del Tiberio Palace Hotel di Capri.

Il postino: come si prepara il drink ispirato a Pablo Neruda

Gli ingredienti necessari sono i seguenti: 30 ml Vermouth dolce Oscar 697, 30 ml Pisco infuso con Tè Lapsang souchong, 30 ml bitter Campari, 2 dash bitter Chunco.

Per questo twist sul Negroni, si versano gli ingredienti in un mixing glass raffreddato con i tre ingredienti in eguali quantità, dal Pisco al Vermouth Oscar 697 al bitter Campari. Agitare e versare in bicchiere Old Fashioned precedentemente raffreddato, per poi decorare con un twist di arancia.

Pablo Neruda: come nasce il drink ispirato a Il postino

Pablo Neruda, cocktail ispirato a Il postino con Massimo Troisi, suo ultimo film prima della sua scomparsa, Maria Grazia Cucinotta e Philippe Noiret che ha interpretato il poeta e scrittore Pablo Neruda. Come spiega il barman Gianluca Amato:

Ho preso ispirazione in quanto amante dei suoi versi d’amore, dei suoi viaggi, il suo storico in politica, mi soffermo al fatto che durante il suo percorso di vita, egli si sia trovato a scrivere libri per un periodo circa di tre mesi sull’isola di Capri, ospite di alcuni personaggi illustri. Affascinato dall’isola che lui stesso intitolò Regina di Rocce si lasciò ispirare dal silenzio del tempo, che scorreva lento tra mare calmo e rocce a picco nell’acqua color smeraldo.

Trovandomi sull’isola e passeggiando per via Tragara, mi sono accorto di una targa dedicata a Neruda e da questa ho preso ispirazione. Ho creato un twist sul Negroni, nell’anno del suo Centenario del Negroni, ormai tra i più richiesti dalla scena internazionale. Non il solito Negroni, ma una base di Pisco cileno infuso con Tè Lapsang souchong, Vermouth dolce Oscar 697 e bitter Campari con gocce di Chunco bitter.

Il postino: trama e interpreti del film

Il postino Pablo Neruda cinematographe.it

La vicenda si svolge nel 1948 in un’isola del sud d’Italia, dove il poeta cileno in esilio Pablo Neruda (Philippe Noiret) si rifugia. Mario (Massimo Troisi), figlio di un pescatore con scarsa vocazione per il mare, accetta l’incarico di postino ausiliario dal locale capoufficio, Giorgio (Renato Scarpa), comunista militante. Deve solo consegnare la corrispondenza del poeta, di cui inizia a leggere il “Canto general”, e col quale instaura un rapporto di amicizia. Le vicende di Mario e della sua amata Beatrice Russo (Maria Grazia Cucinotta) si intrecciano con quelle del grande poeta che, anche dopo il suo ritorno in patria, continua a sentire il suo caro amico, fino a quando, ritornando sull’isola dopo molti anni ne scoprirà la triste sorte.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto