X-Men: Dark Phoenix cinematographe.it

Il regista di X-Men: Dark Phoenix, Simon Kinberg, paragona il suo film ad altre pellicole MCU. Allerta SPOILER!

In particolare Kinberg fa un paragone sul finale di X-Men: Dark Phoenix – quello originale – e Captain America: Civil War e Captain Marvel, tutte e due pellicole facenti parte del Marvel Cinematic Universe (a differenza di questa diretta da lui che, pur presentando personaggi Marvel, è ancora sotto l’etichetta della Fox). Recentemente abbiamo appreso che l’atto finale del film su Fenice Nera è stato cambiato a causa di somiglianze troppo spiccate con il solo movie su Carol Danvers ma ora sono stati rivelati ulteriori dettagli per gentile concessione dello sceneggiatore e regista Simon Kinberg:

Il mio finale originale non vedeva tutta la famiglia dei mutanti come invece si vede nel final cut. Nel finale originale potreste vedere molto sia di Captain Marvel che di Captain America: Civil War. In genere, questi grandi film d’azione hanno il momento culminante nel terzo atto: ho amato il modo in cui Civil War ha mostrato la grande scena action alla fine del secondo atto piuttosto che nel terzo così che, dopo quell’enorme battaglia, si rimane solo con il Soldato d’Inverno, Iron Man e Captain America. Ed erano proprio queste emozioni crude, schiette, genuine che volevo mostrare, mi è piaciuto il livello di intimità che si è creato. Quindi io avrei mostrato qualcosa di simile, anche se alla fine al pubblico sarebbe sembrato di vedere Captain Marvel per due minuti.

In Dark Phoenix, gli X-Men affronteranno il loro nemico più formidabile e potente: una di loro, Jean Gray. Durante una missione di salvataggio nello spazio, Jean viene quasi uccisa quando viene colpita da una misteriosa forza cosmica. Una volta tornata a casa, questa forza non solo la rende infinitamente più potente, ma anche molto più instabile. Mente cerca di lottare per combattere questa entità dentro di lei, Jean libera i suoi poteri in modi che non può né comprendere né contenere. Con Jean fuori controllo che ferisce le persone che ama di più, il tessuto che tiene insieme gli X-Men inizia a cedere. Vedendo la loro famiglia andare in pezzi. gli eroi dovranno trovare un modo per tornare uniti – non solo per salvare l’anima di Jean, ma anche per salvare il nostro pianeta dagli alieni che desiderano armare la sua forza spaventosa per governare la galassia.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto