Weinstein Company cinematographe

Mentre la Weinstein Company affronta alcune questioni interne, ha deciso di ritirare tre film dalle date di uscita del 2018, probabilmente in previsione del cambio di leadership nell’azienda. I film interessati sono la pellicola con Robert De Niro e Christopher Walken Nonno questa volta è guerra! (The War with Grandpa), che era stato fissato per il 23 febbraio; il remake di Quasi amici – Intouchables con Bryan Cranston e Kevin Hart, The Upside, che doveva arrivare il 9 marzo e, infine, il biopic biblico Maria Maddalena con Rooney Mara che doveva arrivare nei cinema il 30 marzo.

Nonno questa volta è guerra! e The Upside erano pronti per un’ampia diffusione e Maria Maddalena era stato programmato per un periodo limitato. The Weinstein Company ora elenca tutti e tre i film come “tolti dal 2018”.

Nonno questa volta è guerra! era già alla sua terza data di uscita. La storia dello scontro che scaturisce in una famiglia quando un bambino è costretto a cedere la sua camera al nonno quando questo fa visita alla sua famiglia e si stabilisce a tempo indeterminato, era inizialmente destinato per uscire nelle sale il 23 aprile 2017 e poi il 20 ottobre prima di stabilirsi nello slot del 9 marzo. TWC ha detto in agosto che l’ultimo cambio di data era dovuto a un avvio ritardato della produzione.

Il regista Neil Burger ha detto a Deadline in agosto che il suo The Upside è un film che “parlava davvero alle divisioni del paese ora”. “Divisioni di razza e ricchezza e tutto il resto, e ci ha parlato affrontandolo, in realtà. Il film parla di due persone che si connettono attraverso le divisioni di razza, abilità e ricchezza”, ha spiegato. Il film è un remake del film francese del 2011 Quasi amici, un grande successo in Francia e a livello internazionale.

Diretto dal regista di Lion Garth Davis, Maria Maddalena ha come interpreti anche Tahar Rahim, Ryan Corr, Joaquin Phoenix come Gesù Cristo e Chiwetel Ejiofor come l’apostolo Pietro. QUI potete vedere il trailer del film.

E tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento