james gunn, cinematographe.it
Scopri il nostro Shop Online

Ora è davvero ufficiale: James Gunn sta veramente scrivendo Suicide Squad 2, i dettagli

Dopo che tre diversi siti hanno hanno riportato la notizia che James Gunn stava scrivendo e forse anche dirigendo Suicide Squad 2 ora arriva la conferma ufficiale di Warner Bros. che, insieme a DC Entertainment, ha diffuso una breve dichiarazione sul proprio DC Daily Webseries annunciando il coinvolgimento di James Gunn con il prossimo sequel (anche se non lo sarà) di Suicide Squad.

Nessuna nuova informazione è stata realmente fornita, in quanto DC Daily ha semplicemente dato il benvenuto a Gunn nell’Universo DC e ha suggerito (come già riferito) che il suo approccio sarà diverso da quello dello sceneggiatore / regista di Suicide Squad David Ayer.

Ecco tutto quello che sappiamo su Suicide Squad 2 di James Gunn

“È ufficiale che abbiamo un nuovo membro della famiglia DC: l’acclamato sceneggiature e regista James Gunn è stato ingaggiato per scrivere Suicide Squad 2“, ha detto l’host Tiffany Smith. “Gunn è pronto a portare una versione completamente nuova del franchise dopo che il primo film è stato scritto e diretto da David Ayer.”

Il regista Gavin O’Connor è stato scelto per dirigere Suicide Squad 2, ma secondo il report di Variety, Justin Kroll, ha lanciato una sceneggiatura simile al prossimo film Birds of Prey, che ha ottenuto il via libera prima di Suicide Squad 2. O’Connor si è allontanato per affrontare il suo prossimo progetto, Has Been. Probabilmente lavorerà ancora con la Warner Bros. nel sequel di The Accountant di Ben Affleck se questo dovesse decollare.

Le voci che circolano tra la stampa di Hollywood è che mentre Gunn ha chiuso un accordo per scrivere un sequel di Suicide Squad, sembra che lo voglia anche dirigere. Questo sequel non un sequel avrà come protagonisti personaggi familiari come Harley Quinn, Deadshot, Killer Croc, il Captain Boomerang e il Joker.

Non si sa se questo passo di WB basti per ricostruire il DCEU, va inoltre considerato che molti attori potrebbero non fare ritorno nei loro ruoli, vedasi Will Smith per Deadshot e Jared Leto nei panni del Joker.

Se Gunn firmerà per dirigere Suicide Squad 2, mostrerà ai fan che il suo interesse si è ufficialmente spostato da Guardiani della Galassia Vol. 3. Il regista è stato licenziato dalla Disney dopo i controversi tweet emersi negli anni passati. L’improvvisa decisione ha suscitato l’indignazione dei fan e dei membri del cast del MCU che hanno chiesto alla Disney di riconsiderare la questione, ma le recenti notizie hanno semplicemente confermato la dipartita di Gunn dalla Disney.