Tomb Raider reboot

Il sito HeyUGuys ha incontrato recentemente il produttore di Tomb Raider, Graham King che ha fatto luce su ciò che possiamo aspettarci dal reboot con protagonista Alicia Vikander. Dalle parole di King, sembra che verrà aggiunta una nuova dimensione alla storia, puntando i riflettori sul tentativo di Lara Croft di ritrovare suo padre.

“Beh, questa è quella che chiamiamo una ‘storia di ritorno alle origini’. Questa è una giovane Lara Croft che cerca di capire se suo padre sia vivo o morto, quindi ci sarà una parte molto commovente nel film e penso che sia questo ad aver attratto Alicia, più di tutto, verso il progetto. Penso che lo storytelling sia molto buono e penso che abbiamo il team giusto e un grande regista e penso che sarà molto divertente fare un film del genere”.

Tomb Raider: nel reboot Lara Croft cercherà il padre

Il padre di Lara, Richard James Croft, ha avuto un ruolo fondamentale in molti giochi di Tomb Raider, ma il tentativo dell’eroina di scoprire cosa gli sia successo, non è mai stato il focus di nessun progetto. Una cosa è certa: Warner Bros. ingaggerà un attore di serie per interpretare questo ruolo chiave nel film.

Non conosciamo altri dettagli del film. Lara riuscirà a trovare suo padre nel corso del film o Warner Bros. sta progettando dei sequel? Una trilogia, forse? Staremo a vedere.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto