Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni, cinematographe

Ad allietare l’avvicinarsi delle feste natalizie del 2018 ci sarà Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni, adattamento del famoso balletto firmato da Tchaikovsky di cui la Disney ha appena svelato le prime immagini.

In realtà, la coppia di foto è stata pubblicata sulle pagine di Entertainment Weekly e ci mostra la protagonista Clara, interpretata da Mackenzie Foy, nel magico mondo innevato de Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni; nell’altro scatto, ritroviamo la giovane attrice affiancata da Keira Knightley, che invece dà volto alla Fata Confetto, dai torreggianti capelli cotonati. Le immagini non offrono ulteriori anteprime al cast del film, che non temiamo di definire immenso. Al fianco delle star citate vedremo infatti anche Morgan Freeman e Helen Mirren, rispettivamente nei panni di Drosselmeyer e Mamma Cicogna; le sequenze di ballo saranno rese ancor più magiche dalla prima ballerina dell’American Ballet Theatre Misty Copeland, che sostituirà la protagonista quando sarà tempo di danzare.

Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni, cinematographe, disney Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni, cinematographe, foto

Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni segue la storia di Clara, che deve trovare una chiave magica per aprire il regalo speciale donatole dal suo padrino (Freeman); per raggiungere il suo obiettivo, la ragazza attraverserà la Terra dei Fiocchi di neve, la Terra dei Fiori, la Terra dei Dolci e il sinistro Quarto Regno, governato da Madre Cicogna (Mirren). Messo in scena per la prima volta nel 1816, il balletto originale ha già originato un cortometraggio animato con protagonista Topolino.

A dirigere il live-action sarà Lasse Hallstrom (La mia vita a quattro zampe, Le regole della casa del sidro), da una sceneggiatura di Ashleigh Powell. L’uscita de Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni è fissata al 2 novembre 2018.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto