Sam Mendes Pinocchio

Nonostante il dominio della Disney nel mondo cinematografico, con le sue stupefacenti Marvel, saga di Star Wars e adattamenti in live-action dei suoi film classici, lo studio ha ricevuto uno smacco con il regista Sam Mendes, che ha deciso di abbandonare la regia dell’adattamento in live-action di Pinocchio. Non è chiaro in questo momento perché Mendes abbia lasciato il progetto, ma alcuni rapporti hanno collegato tale decisione con i progressi del prossimo film su James Bond, Bond 25. Fonti hanno riferito a The Tracking Board che non ci fosse un legame diretto tra la dipartita di Mendes e la ricerca di un nuovo regista per Bond 25, ma l’avanzamento di quel progetto in corrispondenza con l’abbandono di Pinocchio ha fatto sollevare alcune sopracciglia.

Pinocchio segna la seconda volta che Sam Mendes lascia una versione live-action di un progetto Disney, avendo precedentemente lasciato un adattamento di James e la pesca gigante. Data la presunta delusione dello studio di perdere il cineasta, non terremo il fiato in sospeso in attesa di una nuova collaborazione tra Mendes e la Disney.

Mentre le notizie dell’uscita di scena del regista di American Beauty e Revolutionary Road possono essere deludenti per i fan ci sono ancora molti adattamenti in live-action in progetto, con Dumbo di Tim Burton, Aladdin di Guy Ritchie e Christopher Robin di Marc Forster, tutti apparentemente in programma per rispettare le loro uscite pianificate. Uno degli adattamenti più attesi è Il re leone di Jon Favreau, che recentemente ha rivelato la sua completa formazione del cast vocale.

E voi? Cosa pensate dell’uscita di scena di Sam Mendes? State con noi per tutti gli aggiornamenti riguardo all’adattamento in live-action di Pinocchio!