Operation Mincemeat Cinematographe
CREDIT: VIANNEY LE CAER/INVISION/AP/SHUTTERSTOCK

Operation Mincemeat, dramma storico sulla Seconda Guerra Mondiale con Colin Firth, è stato venduto globalmente al Festival di Cannes 2019

La Warner Bros. ha scelto alcuni mercati principali, come il distributore dell’Europa Centrale e dell’Est, Prorom. Operation Mincemeat riunisce Colin Firth con John Madden, il regista che l’ha diretto in Shakespeare in Love. FilmNation Entertainment e Cross City Film stavano supervisionando le vendite della pellicola.

The See Saw Films e Cohen Media Group production vantano una sceneggiatura di Michelle Ashford (The Pacific, John Adams), adattata dall’omonimo libro di Ben Macintyre. La pre-produzione del film inizierà entro la fine di quest’anno.

Operation Mincemeat: Colin Firth nel cast del film di John Madden

Siamo lieti che Operation Mincemeat abbia catturato l’immaginazione dei distributori di tutto il mondo a Cannes” hanno detto i co-amministratori delegati di See Saw Films, Iain Canning, Emile Sherman e Charles Cohen in un comunicato. “FilmNation si è appassionata incredibilmente alla combinazione caratterizzata dal regista John Madden, dallo script di Michelle Ashford e dal cast che è stato assemblato per questo progetto. Siamo eccitati del fatto che case di produzione così brillanti condividano il loro entusiasmo“.

La storia si svolge nel 1943, quando gli alleati si preparano ad assaltare l’Europa occupata dai nazisti. Devono affrontare un compito apparentemente impossibile: proteggere l’avanzata delle truppe dalla potenza di fuoco tedesca e scongiurare un potenziale massacro. Due agenti dell’Intelligence, Ewen Montagu (Firth) e Charles Cholmondeley, inventano una vincente strategia, incentrata sul corpo di un uomo morto.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto