Mortal Kombat Cinematographe.it

Quest’anno ha visto circolare numerosi rumor riguardo all’imminente reboot del film Mortal Kombat, incluse false informazioni sul casting, e ora arrivano nuove voci

L’ultima volta che abbiamo sentito qualcosa di ufficiale riguardo al progetto del reboot di Mortal Kombat è stato a luglio dal regista James Wan. Fortunatamente, abbiamo ricevuto un piccolo aggiornamento da Heroic Hollywood su ciò che succederà e su ciò che Wan ha bisogno che i fan capiscano:

È stato così difficile cercare di far arrivare la sceneggiatura a un punto – ha detto Wan al sito – La gente non lo sa, i fan non lo capiscono, ma c’è così tanto sul lato economico delle cose… per cercare di ottenere il budget giusto, e vogliamo essere sicuri che abbiamo abbastanza risorse e il budget per fare il film giusto. Se non riesco a trovare le risorse giuste e trovare il regista giusto per questo film, non voglio farlo, e sono già molto impegnato. Non ho bisogno di affollare il mio piatto con altre cose se non credo che possano essere fatte bene.

Informazioni più dettagliate sul reboot di Mortal Kombat in questo momento mancano. Sarà interessante vedere quale sarà il risultato finale, se mai lo vedremo. Secondo la sinossi ufficiale:

Wonder Woman: Gal Gadot è Kitana di Mortal Kombat in una fan art

Una volta per ogni generazione, c’è un torneo di arti marziali interdimensionali noto come Mortal Kombat, progettato dagli Elder Gods per limitare le invasioni tra i reami dell’universo. Se il regno di Outworld vince il Mortal Kombat dieci volte consecutive, il suo Imperatore Shao Kahn (doppiato da Frank Welker) sarà in grado di invadere e conquistare il regno della Terra. Ne hanno già vinti nove, quindi questo sarà il loro decimo torneo: il guerriero Shaolin Liu Kang (Robin Shou) e i suoi compagni, la star del cinema hollywoodiano Johnny Cage ( Linden Ashby) e l’ufficiale delle forze speciali statunitensi Sonya Blade (Bridgette Wilson), sono stati scelti con cura da Raiden (Christopher Lambert), il dio del fulmine e difensore di Earthrealm, per sconfiggere i loro potenti avversari per impedire a Outworld di vincere il loro decimo torneo Mortal Kombat. Ognuno dei tre ha la sua ragione per competere: Liu Kang cerca vendetta contro l’ospite del torneo Shang Tsung (Cary-Hiroyuki Tagawa) per aver ucciso suo fratello Chan (Steven Ho); anche nya ha la vendetta in mente, inseguendo il signore del crimine Kano (Trevor Goddard) che ha ucciso la sua compagna; Johnny Cage, essendo stato etichettato come un falso dai media, cerca di dimostrare il contrario al mondo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto