Indiana Jones, Cinematographe

Harrison Ford non intende passare il testimone con Indiana Jones. L’attore ha dichiarato in un’intervista che solo lui potrà impersonare il personaggio

Harrison Ford non è pronto a passare il testimone, o forse pensa che esso vada seppellito con lui. Il 76enne attore potrebbe ritornare nel quinto capitolo della saga di Indiana Jones, ma alcuni rumor suggerirebbero l’ingresso di Chris Pratt al suo posto.

Durante la trasmissione The Today Show la domanda sull’erede di Indiana Jones è stato posta direttamente a Ford, il quale avrebbe dichiarato:

Nessun altro sarà Indiana Jones! Non l’avete ancora capito? Io sono Indiana Jones. Quando me ne andrò, anche lui se ne andrà per sempre. Questo è un gran bel modo per dirlo a Chris Pine.

Ford successivamente avrebbe fatto intendere di voler alludere a Chris Pratt. Insomma, la questione si fa piuttosto ingarbugliata.

Questo anche perché dopo l’annuncio riguardante la produzione del nuovo film dedicato al personaggio alcuni mesi fa c’è stata una battuta d’arresto. Adesso, un nuovo report di Making Star Wars indica che per Indiana Jones 5  è stato ingaggiato il creatore di This Is Us, Dan Fogelman, per riscrivere interamente la sceneggiatura, scartando l’idea dello sceneggiatore di Solo: A Star Wars Story, Jon Kasdan. A parte il suo successo col drama NBC This Is Us, Fogelman è stato anche sceneggiatore dei due film di Disney Pixar Cars, e recentemente ha scritto e diretto La vita in un attimo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto