disney fox accordo cinematographe
Conto su di Lei
Conto su di Lei

Dopo tanti tira e molla, sembrerebbe che Disney e Fox stiano finalizzando i termini e chiudere la trattativa.

A comunicarlo è CNBC, secondo cui ormai la cosa sarebbe fatta: la Walt Disney Company andrebbe così ad acquistare la maggior parte delle branche della 21st Century Fox, tra cui lo studio cinematografico 20th Century Fox. Il sito riporta che l’annuncio potrebbe addirittura arrivare la settimana prossima; il valore stimato dell’accordo sarebbe una cifra da capogiro ovvero $60 miliardi.

I rumor sulla possibile acquisizione da parte di Disney erano iniziati il mese scorso, con la Disney che sembrava intenzionata più che mai a far tornare personaggi quali X-Men e Fantastici 4 sotto l’ala dei Marvel Studios. Dopo alcune settimane, le trattative sembravano essere finite a un punto morto e alcuni rumor avevano dato la Sony, proprietaria dei diritti cinematografici di Spider-Man, interessata a subentrare, acquisendo così la possibilità di portare sul grande schermo l’Arrampicamuri a fianco dei mutanti.

Poi, alcuni giorni fa, ecco tornare alla carica la Disney e a quanto pare la Fox non ha saputo resistere all’offerta del colosso, che andrebbe così ad aumentare ulteriormente il proprio dominio nel panorama hollywoodiano. Alcune personalità legate a cinecomic Fox, fra cui Rob Liefeld, creatore di Deadpool, si sono detti dubbiosi sulla faccenda, preoccupati che la Walt Disney Company possa impedire titoli Rated R quali Logan o appunto quelli dedicati al Mercenario Chiacchierone. Ora, non ci resta che attendere e vedere se tale rumor si rivelerà realtà.