Stanley Kubrick Burning Secret Cinematographe.it
Scopri il nostro Shop Online

L’estate scorsa è arrivata la notizia che una sceneggiatura scritta da Kubrick con Calder Willingham nel 1956 era stata scoperta, ma l’argomento del film dal titolo Burning Secret è controverso

Burning Secret, la a lungo perduta sceneggiatura di Stanley Kubrick che è stata scoperta durante l’estate, verrà messa all’asta a fine mese a Bonhams New York, secondo quanto riportato da Deadline. Si prevede che il manoscritto originale venga messo all’asta per la cifra iniziale di 20.000 dollari, quindi ora la domanda rimane se qualcuno nel settore del cinema coglierà o meno la possibilità di acquistare la sceneggiatura e trasformarla in un lungometraggio.

Come riportato all’inizio di quest’anno, Burning Secret è un adattamento del romanzo di Stefan Zweig con lo stesso nome. Kubrick ha co-scritto la sceneggiatura con Calder Willingham nel 1956, poco prima di realizzare Orizzonti di gloria. La sceneggiatura è stata scoperta dal professore di cinema della Bangor University Nathan Abrams, e mentre molti hanno pensato che gli studi avrebbero colto al volo l’opportunità di realizzare il film (Netflix ha appena rilasciato L’altra faccia del vento di Orson Welles), l’argomento della potenziale pellicola è controverso.

Stanley Kubrick, ritrovato lo “script perduto”: si chiama Burning Secret

Abrams ha descritto Burning Secret come “l’inverso di Lolita” il romanzo di Vladimir Nabokov che è stato adattato nel film del 1962 di Kubrick con lo stesso nome. “In Burning Secret, il personaggio principale fa amicizia con il figlio per arrivare alla madre“, ha detto Abrams. “In Lolita, sposa la madre per raggiungere la figlia. Penso che con il codice di produzione del 1956 sarebbe stato complicato. Ma è riuscito con Lolita nel 1962 – solo per il momento.”

L’adattamento di Burning Secret di Kubrick è ambientato in America (la novella di Zweig si svolge in Austria) e si concentra su un venditore di assicurazioni che fa amicizia con un bambino di 10 anni in una località termale. L’intenzione del venditore è quella di usare il bambino in modo che possa avvicinarsi alla madre per sedurla.

Il bambino agisce come un inconsapevole intermediario fra sua madre e il suo potenziale amante“, ha detto Abrams della sceneggiatura all’inizio di quest’anno, “creando una storia inquietante che ha a che fare con la sessualità e l’abuso di minori, sotto la sua superficie“.

La sceneggiatura di Burning Secret è pronta per essere messa all’asta il 20 novembre.