King's Knight: Wrath of the Dark Dragon

Square Enix Ltd., dopo trent’anni dalla sua uscita in Giappone, ha annunciato che il celebre King’s Knight è tornato con il nome King’s Knight: Wrath of the Dark Dragon. Oltre al nuovo titolo, è stato anche comunicato che il videogioco è da ora disponibile anche sui dispositivi mobile.

King’s Knight: Wrath of the Dark Dragon è lo sparatutto che appare all’interno della vicenda di Final Fantasy XV, ovvero quello strumento maggiormente noto per essere il passatempo di Noctis. Il titolo è basato su King’s Knight sviluppato in origine da Square per il NES nel 1986 da Hironobu Sakaguchi e Nobuo Uematsu.

L’inedita versione include una nuova storia e anche un nuovo modo attraverso cui i giocatori potranno sconfiggere dei nemici e distruggere allo stesso tempo gli ostacoli lungo il loro cammino. All’interno del gioco sono incluse più di 100 missioni, dozzine di nuovi ostacoli, nemici, trappole, e una modalità multigiocatore che prevede la possibilità di far giocare fino a un massimo di quattro persone. Il livello di difficoltà sarà pressoché identico a quello del gioco originale.

King’s Knight: Wrath of the Dark Dragon è disponibile da ora come download gratuito su App Store per iPhone e iPad, e su Google Play per i dispositivi Android.